Basket Serie A2: la Virtus Roma nel derby laziale contro Rieti per inseguire l’ottava vittoria consecutiva

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Oggi alle ore 12, in diretta su Sportitalia, al Palalottomatica di Roma scenderanno sul parquet Virtus Roma-Zeus Energy Group Rieti, match valido per la decima giornata del campionato di basket di Serie A2 girone Ovest.
I capitolini hanno cominciato la stagione in maniera straordinaria grazie alle otto vittorie nelle prime nove partite, uscendo sconfitta soltanto dalla trasferta di Bergamo alla seconda di campionato. Dunque una striscia aperta di sette successi consecutivi ed oggi c’è la ghiotta occasione di proseguire questa serie straordinaria.

potrebbe interessarti ancheNBA: Antetokounmpo “zittisce” Harden con una performance stellare

Dunque quest’anno il Palalottomatica è ancora imbattuto e i tifosi romani stanno seguendo la squadra con grande entusiasmo visti anche gli eccellenti risultati e anche oggi si prospetta numeroso nonostante la diretta televisiva in chiaro. Le quattro avversaria battute tra le mura di casa sono state Cassino, Eurobasket Roma, Casale Monferrato e Trapani. I punti di forza della squadra di Piero Bucchi sono senza dubbio i due americani: il primo è il centro classe ’90 Henry Sims, che fino ad ora ha una media di 18.4 punti e 11.6 rimbalzi a partita e con sette doppie doppie realizzate; il secondo è il play-guardia classe ’92 Nic Moore con 14,4 punti 2,6 assist di media. Da segnalare tra gli altri l’ottima stagione del classe ’94 Aristide Landi alla terza stagione nelle capitale e grande protagonista della vittoria dello scorso turno sul campo di Tortona. Per l’ala-centro virtussino  12 punti conditi da 5.9 rimbalzi di media.

potrebbe interessarti ancheEurolega – L’Olimpia cede all’overtime a Kaunas, vittorie anche per Khimki e Fenerbahce

Rieti affronta la capolista molto probabilmente senza Giovanni Carenza per una distorsione alla caviglia che si va ad aggiungere al lungodegente Simone Tomasini; ha recuperato invece il nigeriano naturalizzato britannico Ogo Adegboye, tornato dalla nazionale con qualche problemino fisico, per fortuna risolto. Il play è stato ingaggiato lo scorso mese al posto dello statunitense JJ Frazier, fino a quel momento il miglior marcatore della squadra con 18.3 punti a partita, che si è fratturato un piede e ne avrà per parecchio tempo.
Due gli ex tra le file reatine: il centro classe ’83 ed ex della Nazionale Angelo Gigli, tre stagioni a Roma (2008-2011) e l’americano classe ’91 Bobby Jones visto nella capitale anche lui per tre campionati (2012-2015).
La squadra allenata da Alessandro Rossi viene da tre vittorie nelle ultime quattro giornate che hanno sistemato parzialmente una classifica che si stava facendo pericolosa. Tuttavia su quattro trasferte giocate una sola vittoria ottenuta, quella sul campo di Tortona.

notizie sul temaZalgiris Kaunas-Olimpia Milano: dove vedere Eurolega oggi 28 febbraioEurolega – Vittorie per Efes, Barcellona e MaccabiOlimpia Milano-Khimki Mosca: diretta tv e streaming, dove vedere Eurolega oggi 20 febbraio
  •   
  •  
  •  
  •