Vanoli festeggia per la coppa e non sbaglia con Pistoia.

Pubblicato il autore: Birkan Kayadibi Segui

Palaradi di Cremona

Grande festa dei cremonesi prima dell’incontro con Pistoia che festeggiano con uno spettacolo dove viene raffigurato un angelo che porta la Coppa Italia dal cielo. Degno di nota anche il minuto di silenzio in onore a Bucci.

La partita è tirata nei primi minuti, le squadre difendono con aggressività. Inizio comunque favorevole ai toscani in vantaggio 4-8 dopo 3′ minuti giocati. Qui Diener, il super protagonista della Coppa, realizza i tre liberi assegnatoli e accende i suoi: parziale di 8-0, risultato di 12-8 per i padroni di casa e time out Ramagli.
Verso la fine del quarto rispondono pero’ i ragazzi di Ramagli che dopo un parziale di 9-0 chiudono il quarto in vantaggio per 23-26.

potrebbe interessarti ancheVenezia-Trento, basket Serie A playoff gara 2: i veneti si impongono 69-51 (Video Highlights) e vanno avanti per 2-0 nella serie

Nel secondo quarto la partita è più accesa: prima schiacciata di Krubally, poi fallo in attacco di Crawford sull’euro step ma reazione di Ruzzier che attacca il ferro e si prende un gioco da 3.

Dato l’approccio falloso delle squadre, le squadre sono entrambe in bonus gli ultimi minuti. Dal canestro di Crawford che firma il 44-39, si accendono i vincitori della Coppa Italia e chiudono il primo tempo 52-45. A metà gara i più scorer sono Crawford e Mesicek a 13 punti ciascuno.

A inizio secondo tempo, parziale di 4-0 degli ospiti e risposta della Vanoli con 5 punti di fila. Coach Ramagli commette un fallo tecnico che sveglia i suoi (60-55 al 5′). La grinta di Pistoia li tiene in gioca che pero’ si scontrano con l’abilità degli avversari, che con l’ottimo rendimento di Ruzzier e Mesicek chiudono il terzo quarto 69-66.

potrebbe interessarti ancheOlimpia Milano-Sidigas Avellino, basket Serie A playoff gara 2: i lombardi vincono 76-61 (Video Highlights) portando la serie sull’1-1

L’ultimo quarto vede i ragazzi di Sacchetti mettere il KO sui toscani. Saunder e Diener la portano sul 74-66, Mitchell prova a reagire nei minuti successivi e a 5 minuti dalla fine della gara la situazione è 78-73. Prima Mesicek e poi Crawford, la portano sul 87-78 e il canestro di Ricci vale a dire +11. Il risultato finale è 90-80: Vanoli Cremona mantiene la terza posizione e continua il pericolo restrocessione per Oriora Pistoia.

Il top scorer della partita è Crawford con 23 punti, seguito dall’avversario Mitchell con 21. Decisiva anche la prestazione di Ruzzier entrato in campo a partita in corso.

notizie sul temaPlay Off Serie A1 Basket, programma Quarti di FinaleBasket, Serie A: finita la regular season, ecco il tabellone e il calendario dei playoffNBA, Portland e Toronto accedono alle finali di Conference
  •   
  •  
  •  
  •