NBA: Sacramento Kings, coach Walton accusato di molestie sessuali

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Momento negativo per Luke Walton. Dopo l’esonero da parte dei Los Angeles Lakers, l’allenatore americano sembrava aver trovato pace con i Sacramento Kings. La squadra californiana lo ha ingaggiato tentando di rilanciarlo in NBA dopo l’esperienza negativa con i Lakers, ma i guai per Walton questa volta sono extra sportivi. TMZ riporta una citazione in giudizio nei confronti di Walton e l’accusa è delle più pesanti: molestie sessuali. In una Los Angeles sempre più nell’occhio del ciclone riguardo tali denunce, il neo coach dei Kings si trova ora coinvolto in una brutta situazione, la quel potrebbe minare il suo cammino con i Kings.

potrebbe interessarti ancheFine dell’era Warriors

A presentare la denuncia è la reporter Kelli Tennant. Il caso risale al 2016, quando Walton era il vice allenatore dei Golden State Warriors. L’allenatore e la giornalista avevano collaborato insieme per una stesura di un libro, scritto dalla Tennant. L’allenatore dei Kings l’avrebbe invitata in albergo a Santa Monica per farsi consegnare il libro, e proprio qui, l’allenatore ha tentato un’approccio sessuale nei confronti della donna. La Tennant difronte alle molestie di Walton avrebbe urlato per divincolarsi. Walton a quel punto avrebbe mollato la presa, ma come riporta la Gazzetta dello Sport, il tecnico avrebbe tentato un’approccio sessuale altre volte.

L’avvocato di Walton respinge le accuse

potrebbe interessarti ancheOklahoma City Thunder-Golden State Warriors : dove vedere il match in streaming e diretta TV

Lo staff dei Sacramento Kings ha affermato di essere al corrente della denuncia a differenza dei Lakers, totalmente estranei ai fatti. L’avvocato di Walton ha voluto rispondere alla Tennant e alle sue accuse, dichiarando: “Le accuse della Tennant sono senza fondamento. Sono lanciante da un’opportunista e non sono credibili. Lo dimostreremo in tribunale”. Insomma una situazione non semplice per Walton, duramente criticato dalla stampa losangelina per non aver portato i Lakers ai playoff NBA, nonostante l’acquisto di un giocatore come LeBron James. Walton è approdato ai Kings due settimane fa, ma pare che per lui si profilino guai seri…questa volta non inerenti al campo da gioco.

notizie sul temaGolden State Warriors-Los Angeles Lakers : dove vedere il match in streaming e diretta TVBasket Nba, varato il calendario: si parte subito con Toronto-New Orleans e il derby di Los AngelesMondiali di Basket: Sarà un flop l’avventura degli Stati Uniti?
  •   
  •  
  •  
  •