Basket Serie A2 girone Est: la Pompea vede gli incubi, Imola ne approfitta per espugnare la Grana Padano Arena

Pubblicato il autore: Francesco Grandi Segui


Le Naturelle Imola espugna la Grana Padano Arena con il punteggio di 74 a 69, di seguito la cronaca del match:

Primo quarto
Partenza contratta della Pompea Mantova che si sblocca con una tripla di Lawson, anche Imola commette diversi errori e dopo metà quarto il punteggio è solo 5-5. Provano a sciogliersi un pò le squadre in questa serata un pò fredda qui alla Grana Padano Arena, poco ritmo e partita un pò addormentata. Da sottolineare pubblico scarso in una serata prefestiva: prova a dare la sveglia capitan Ghersetti per i virgiliani che realizza un gioco da tre grazie al fallo subito a 3.41 dal termine del periodo seguito da un canestro da sotto. Finisce un primo quarto molto equilibrato e ricco di errori con la Pompea in vantaggio 17 a 15 su Imola. Per Mantova buon avvio per Lawson e Ghersetti, mentre per Imola bene l’ex di turno Morse con 8 punti.

Secondo quarto
Parte bene la Pompea con un parziale di 5 a 0, bella la tripla del giovane Sarto che entra e segna subito. Timeout immediato per Imola che non vuole farsi sorprendere in questo avvio. Baldasso prova a svegliare i suoi con 5 punti di fila che riportano il punteggio in partà sul 24-24 a 5.16 dall’intervallo lungo: poche le emozioni in questo match per ora, nessuna delle due squadre sembra avere il passo giusto per cambiare marcia. Ci prova Imola a scappare sul 31 a 26, coach Finelli chiama timeout a 3.08 da fine quarto. Si sblocca finalmente Clarke per i virgiliani con una bella penetrazione e due liberi: ma è il capitano Mario Ghersetti che rimette tutto in pari con una tripla che fissa il punteggio sul 33-33. Finisce il periodo 34 a 34, punteggio molto basso e partita fuori ritmo e contratta da parte di entrambe le squadre.

potrebbe interessarti ancheASVEL Villeurbanne-Olimpia Milano: dove vedere match Eurolega oggi 13 dicembre

Terzo quarto
Inizio schock con un parziale di 11-2 per Imola, mette una pezza Raspino con due punti: subito in timeout i mantovani che sono sotto 45-36 dopo soli tre minuti di periodo. Vantaggio di 12 punti per Imola, Pompea completamente annichilita e ferma, atro timeout di coach Finelli che prova a fermare una vera e propria debacle dei suoi, punteggio 36-50 per gli ospiti. Ci provano Clarke e Maspero in contropiede a riaprire una partita che per Mantova non si è messa benissimo, punteggio 42-50 a 4.33 dal termine. Grande schiacciata di Morse che riporta a distanza Le Naturelle Imola sul 57-42, poco incisivi gli americani della Pompea, difesa quasi inesistente dei virgiliani.
Finisce un quarto decisamente favorevole ad Imola, forse decisizo per l’intero match sul punteggio di 48 a 61

Quarto periodo
Pompea molto più in palla in questo inizio di ultimo quarto, punteggio 56-63, dimezzato il vantaggio di Imola. Guida la carica capitan Ghersetti anche se non è facile rimontare stasera Le Naturelle che non molla di un centimetro, punteggio 61-67 a 4.05 dal termine dell’incontro. E’ Clarke che mette la tripla che riapre tutti i discorsi sul 64-67, un’altra Pompea adesso in campo, più decisa e cinica che nei primi quarti non si era vista. Ghersetti completa l’opera con un’ altra tripla del pareggio 67-67, ma Baldasso, riporta tutti sulla terra con lo stesso tiro, 67-70. Torna a +5 Imola con Morse e Masciadri che ridanno slancio alla propria squadra, timeout Pompea ad un minuto dalla fine. E’ Imola che la porta a casa nel finale, troppi errori per la Pompea e troppi regali nel terzo quarto con una difesa da rivedere. Seconda scofitta per i virgiliani tra le mura amiche, MVP del match Morse con 20 punti.

potrebbe interessarti ancheDove vedere Brindisi Neptunas Klaipeda: orario e diretta live Champions League 11 dicembre

Pompea Mantova
Sarto 3, Colussa, Poggi 1, Raspino 8, Visconti 6, Ferrara, Vigori, Ghersetti 17, Maspero 5, Epifani, Clarke 12, Lawson 11
All.Finelli

Le Naturelle Imola
Ingrosso 3, Ivanaj, Morse 20, Valentini 6, Calzi, Fultz 10, Baldasso 14, Masciadri 8, Bowers 10, Alberti
All. Di Paolantonio

notizie sul temaBasket serie A2 girone Est: una Pompea distratta si fa beffare all’ultimo dalla capolista RavennaOlimpia Milano-Stella Rossa: dove vedere in tv e streaming Eurolega oggi 5 dicembreBasket Serie A: il punto sul campionato e il calendario televisivo dall’ 11.a alla 14.a giornata
  •   
  •  
  •  
  •