Nba, Stoudemire si accorda con i Dallas Mavericks

Pubblicato il autore: Federico Sorrentino Segui

amare stoudemire dallas mavericks

potrebbe interessarti ancheMercato NBA 2017: il futuro di Andrew Bogut e Deron Williams

Sono i Dallas Mavericks a spuntarla nella corsa per Amar’e Stoudemire, l’ala 32enne tagliata ieri dai New York Knicks. L’ex giocatore dei Phoenix Suns torna così sulla costa Ovest dopo cinque stagioni ad Est e si accorda con la franchigia di Mark Cuban per un contratto al minimo salariale. L’ufficialità arriverà dopo la mezzanotte di mercoledì, quando lo status di Stoudemire sarà definitivamente di free agent.

potrebbe interessarti ancheUltimo giorno mercato NBA: raggiunta la deadline

PROBABILE ESORDIO IN DALLAS-OKLAHOMA
Questo vuol dire che Stoudemire potrà essere in campo con la maglia dei Dallas Mavericks già giovedì sera contro Oklahoma City. Rispettata quindi la volontà di Dirk Nowtizki, che tra le righe nei giorni scorsi aveva lasciato intendere di volere l’arrivo dell’ex Knicks. “So che faremo di tutto per prenderlo”, aveva confessato ai microfoni. Con questa aggiunta i Dallas Mavericks impreziosiscono il loro roster, già molto esperto, con un altro giocatore con tante stagioni Nba sulle spalle. La franchigia del Texas ha nelle sue fila, infatti, già Monta Ellis, Josè Barea, Rajon Rondo, Charlie Villanueva, Richard Jefferson, Tyson Chandler e ovviamente Dirk Nowitzki. Ora anche Stoudemire. Basterà per vincere l’anello, obiettivo solo sfiorato ma mai raggiunto da Mark Cuban?

notizie sul temaNBA, Video Highlights Denver Nuggets – Dallas Mavericksmercato NBAMercato NBA: maxi-contratto per Dirk Nowitzkimercato nbaMercato NBA: le prossime mosse dei Dallas Mavericks
  •   
  •  
  •  
  •