Tim Duncan annuncia il ritiro!

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

tim duncan

potrebbe interessarti ancheNba, I risultati della notte : Che fine ha fatto Golden State ?! Gasol, ammutolisce gli Spurs all’ultimo secondo

L’11 luglio 2016 sarà ricordata come la data della fine dell’era di Tim Duncan. Infatti dopo diciannove stagioni quella che in molti considerano come la migliore ala grande di tutti i tempi ha deciso di appendere le scarpe al chiodo. La carriera NBA di Tim Duncan si chiude a 40 anni dopo cinque titoli NBA, due premi di MVP della stagione (2002 e 2003), tre premi di MVP delle finali (1999, 2003 e 2005) e il premio di rookie dell’anno nel 1998. Era chiaro sin dai tempi di Wake Forest che questo ragazzone fosse destinato a fare grandi cose. Timmy fu scelto dai San Antonio Spurs al draft del 1997. Gli speroni ebbero la prima scelta dopo una stagione disastrosa sopratutto a causa dell’infortunio di David Robinson. Con il senno di poi quell’annata sfortunata fu il colpo di fortuna più grande della storia della franchigia. Infatti alla lottery San Antonio pescò la prima scelta con la quale chiamò Tim Duncan. L’uomo a sceglierlo fu Gregg Popovich, che instaurò sin da subito un rapporto che va oltre quello di allenatore-giocatore, fatto di discussioni, litigate, amore e stima.

potrebbe interessarti ancheNba, la fine di un’era: Manu Ginobili dice addio al basket

Tim Duncan: la carriera

Mai una parola fuori posto o un atteggiamento scomposto: questo è stato Tim Duncan. La sua carriera negli Spurs può essere divisa in due: l’era delle Twin Towers e quella dei Big Three. Nella prima era il protagonista assieme a David Robinson di una delle migliori coppie di lunghi della storia del gioco del basket; nella seconda ha formato assieme a Manu Ginobili e Tony Parker un trio con un’intesa che va oltre la pallacanestro. Ora l’era di Timmy è terminata e farà effetto non rivedere in campo né lui né Kobe Bryant all’inizio della prossima stagione. L’NBA non sarà più la stessa cosa senza questi due campioni, i quali hanno rivoluzionato il gioco del basket portandolo a un livello superiore.

notizie sul temaNBA, Tony Parker e degli Spurs si separano. Il francese ripartirà dagli HornetsMercato NBA, E’ rottura tra Spurs e Kawhi Leonard!nba playoff 2016Nba, I Raptors si confermano sorpresa battuti anche gli Spurs
  •   
  •  
  •  
  •