Dove vedere finali NBA 2017 in streaming gratis su Sky

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Dove vedere finali NBA

Siete alla ricerca di informazioni sul dove vedere finali NBA in streaming gratis? Siete giunti sul sito giusto! A poche ore da gara 1 vi diremo dove vedere finali NBA in streaming sul vostro PC.

Dove vedere finali NBA in streaming: grazie SKY Sport

Bisogna davvero fare un ringraziamento a SKY Sport, che per gara 1 delle Finali NBA 2017 ha scelto di offrire anche ai non abbonati la possibilità di vedere la partita gratuitamente sul proprio sito. Dunque la risposta a “Dove vedere finali NBA 2017?” è il seguente indirizzo: http://sport.sky.it/ledirettediskysport.html. Ovviamente il match tra Cleveland Cavaliers e Golden State Warriors sarà visibile in tv su SKY Sport per chi possiede l’abbonamento. La palla a due di gara 1 sarà alzata alle 3 di questa notte: iniziate a preparare i litri di caffè.

Finali NBA 2017: la presentazione di gara 1

Il momento più atteso da tutti gli appassionati di basket è finalmente giunto: l’inizio delle finali NBA. A contendersi il titolo saranno per la terza volta consecutiva i Golden State Warriors e i Cleveland Cavaliers. Questa è la prima volta che le stesse squadre si incontrano per tre volte di fila nell’atto finale della stagione della National Basketball Association. Due anni fa fu Golden State ad avere la meglio, vincendo per 4-2 contro una Cleveland priva di Kevin Love e di Kyrie Irving dopo gara 1. L’anno scorso i Cavs riuscirono a rimontare dal 3-1 e a vincere l’anello contro la squadra che aveva battuto il record di vittorie stagionali dei Chicago Bulls di Michael Jordan. Ora siamo giunti alla “bella” con i Warriors che, non contenti dello squadrone a disposizione, hanno aggiunto Kevin Durant al loro arsenale. Come può una squadra che può contare su KD, Steph Curry, Klay Thompson e Draymond Green, perdere quattro match su sette? Semplicemente non può, quindi è lecito aspettarsi che i Golden State Warriors diventino campioni NBA ’16/’17. Cosa possono fare i Cleveland Cavaliers per contrastare la franchigia californiana? Anzitutto serviranno delle percentuali altissime nel tiro da tre punti. Dopodiché servirà un Lebron James formato finali NBA 2016, il quale, per rendere l’idea, avrebbe potuto vincere il premio di MVP anche in caso di vittoria di Golden State. Servirà poi un Kyrie Irving autore di giocate decisive e che Kevin Love non sbagli nemmeno una partita.

Finali NBA: news dei Golden State Warriors

Tutti abili e arruolati per i Warriors, eccezion fatta per Steve Kerr. Il coach sta meglio dopo l’ultimo intervento alla schiena, non sarà in panchina per gara 1 (sì perché Golden State non ha perso nemmeno una partita di questi playoff nonostante l’assenza del proprio allenatore) ma dovrebbe rientrare nel corso della serie. Kevin Durant rinnoverà con Golden State e potrebbe accettare di firmare un contratto da 28 milioni anziché in modo da consentire alla dirigenza di ri-firmare Shaun Livingston e Andre Iguodala grazie ai Bird-Rights. KD dovrebbe firmare un biennale con una player option per il secondo anno mentre Stephen Curry siglerà la max estension da 205 milioni di dollari nei prossimi cinque anni partendo da un contratto da 35.4 milioni di dollari annui. Chiudiamo mettendo il link che risponde alla domanda “Dove vedere finali NBA 2017 in streaming gratis: http://sport.sky.it/ledirettediskysport.html.

  •   
  •  
  •  
  •