Risultati NBA 9 gennaio 2018: i Thunder cadono a Portland

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui


Solo quattro le partite disputate nella notte Nba appena trascorsa. Spicca il nuovo ko stavolta interno degli Oklahoma City Thunder contro i Portland Trail Brazers una delle squadre rivelazione di questo primo scorcio di stagione, con il punteggio di 106-117; Altra partita superba di C.J Mccollum per i padroni di casa autore di 27 punti, tre rimbalzi e sette assist. I big “Three” dei Thunder, Russel Westbrook, Carmelo Anthony, Paul George hanno siglato la bellezza di 63 punti in tre, ma non è bastato, perchè Portland ha trovato in Jusif Nurkic Shabazz Napier dei buoni “stoccatori” in zona punti, almeno venti a testa, ma anche una buona difesa contro un roster decisamente più quotato e favorito per la vittoria. Cadono anche i Toronto Raptors in casa contro i Miami Heat 89-90, stavolta Demar DeRozan non incide per i canadesi, in una prova comunque più che discreta, ma l’Mvp è lo sloveno campione d’Europa in carica, Goran Dragic 24 punti e ben dodici rimbalzi per lui con l’aggiunta di quattro assist.

potrebbe interessarti anchePlay -Off Nba, Minnesota batte Houston in gara 3. Risultati del 21 Aprile

Risultati Nba del 9/1/2018

potrebbe interessarti ancheIl ciclone Oklahoma City si abbatte sui Warriors

Dallas Mavericks – Orlando Magic 114-99; (Danny Smith Jr mvp con 20 punti, sette rimbalzi e tre assist) 
Los Angeles Lakers – Sacramento Kings 99-86; (Julius Randle trascina i Lakers con 22 punti, quattordici rimbalzi e sei assist)

notizie sul temaNBA, Thunder e Wizards tra le più grandi delusioni finoraRisultati NBA (7 gennaio): San Antonio cade ancora. Impresa dei Suns contro i ThunderNBA, Golden State fatica ma espugna Houston. Thunder corsari con i Clippers
  •   
  •  
  •  
  •