Risultati NBA 8 gennaio: Cavs sconfitti a Minnesota, Curry MVP contro i Nuggets

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui


Nelle otto partite giocate NBA lunedì 8 gennaio si registra l’inattesa sconfitta dei Cleveland Cavaliers che perdono malamente a Minneapolis sul parquet dei Minnesota Timberwolwes, con il punteggio di 127-99 in un match praticamente senza storia fin dall’inizio; una delle stelle dei Cavs l’ex Boston Celtics Isaiah Thomas è stato espulso dagli arbitri, per gioco violento ai danni di un avversario. La serata storta dei vicecampioni in carica è stata chiara già fin dall’intervallo con un eloquente 69-42 per i padroni di casa guidati al successo da Jimmy Butler che segna 21 punti con otto rimbalzi, nove assist e tre palloni recuperati; il top scorer dei Wolwes però è Andrew Wiggins che mette a referto 25 punti. Nei Cavaliers partita sottotono di Lebron James forse la peggiore di sempre con la maglia dei Cavs, dal suo ritorno nell’Ohio dopo i due titoli vinti con la maglia dei Miami Heat. Cleveland non perdeva contro Minnesota da dodici partite consecutive (12 febbraio 2005) quando ancora non era una corazzata e a stento riusciva a trovare un posto per i Play-off.

potrebbe interessarti ancheFinals NBA, 4-0 di Golden State a Cleveland. Curry e i suoi ancora campioni

Risultati NBA – 8 gennaio 2018

potrebbe interessarti ancheNba Finals, Golden State batte Cleveland in gara 4. Il titolo è ancora suo

Indiana Pacers – Milwaukee Bucks 109-96; (Domastas Sabonis segna 17 punti, con dieci rimbalzi e tre assist)
Brooklyn Nets – Toronto Raptors 113-114; (Demar DeRozan è ancora superbo con 35 punti, tre rimbalzi e sei assist)
Chicago Bulls – Houston Rockets 107-116; (Chris Paul trascina i Rockets con 24 punti, otto rimbalzi e nove assist)
New Orleans Pelicans – Detroit Pistons 112-109; (Antony Davis Mvp con 30 punti, dieci rimbalzi e un assist)
Sacramento Kings – San Antonio Spurs 100-107; (Lamarcus Aldridge prende ancora per mano gli Spurs con 31 punti e dodici rimbalzi)
Golden State Warriors – Denver Nuggets 124-114; (Stephen Curry è ancora Mvp indiscusso con 32 punti, quattro rimbalzi e nove assist)
Los Angeles Clippers – Atlanta Hawks 108-107; (Lou Williams è top scorer con 34 punti, tre rimbalzi e quattro assist)

notizie sul temaFinals NBA, Durant e Perkins non se le mandano a dire.Kevin Durant strepitoso in Gara 3 delle Finals NBA, Golden State Warriors ad un passo dal titoloNba Finals, Golden State batte Cleveland in gara 3. L’anello è un passo
  •   
  •  
  •  
  •