LeBron James con i suoi Lakers non andra’ ai playoff

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Mancava solo l’aritmetica certezza per LeBron James e i suoi Los Angeles Lakers , e’ arrivata con la sconfitta contro Brooklyn, niente playoff e prima assenza dal 2005 per LeBron James.
La sconfitta, la quinta consecutiva e la decima nelle undici ultime partite ha decretato quindi quanto ormai si sapeva, i Lakers terminano qui la stagione.
Anche un’eventuale vittoria a poco sarebbe servita vista la grande distanza dall’ottavoposto, certamente fa impressione sapere che una delle stelle dell’Nba e protagonista negli ultimi anni delle Finals contro Golden State rimarra’ quest’anno a guardare.
Nella sconfitta contro Brooklyn per lui comunque sono arrivati 25 punti, nel complesso il suo apporto alla squadra non e’ stato sufficiente per evitare questo triste epilogo.
L’ultima volta nella quale ” The King” non si qualifico’ per i playoff fu nel 2005 con Cleveland, era appena ventenne ed era alla sua seconda stagione in Nba.
Da lì in avanti avrebbe scolpito il suo nome nella storia di questa lega, lo scorso anno la decisione di andare a Los Angeles, il primo anno lo vedra’ quindi costretto a seguire i playoff da spettatore, puo’ tornare utile nella carriera di un grande campione anche una tappa di questo tipo, siamo certi che la voglia di ripartire sia tanta, per il momento pero’ tutti i tifosi del basket americano saranno costretti a seguire il resto della stagione, quella più interessante, orfana di uno dei più grandi protagonisti della pallacanestro a stelle e strisce.

potrebbe interessarti ancheBeverley oscura i due “fenomeni” in casa Clippers: George e Leonard
potrebbe interessarti ancheNBA Philadelphia vs Utah jazz

notizie sul temaFine dell’era WarriorsOklahoma City Thunder-Golden State Warriors : dove vedere il match in streaming e diretta TVPhiladelphia 76ers-Boston Celtics : dove vedere la partita in streaming e in diretta TV
  •   
  •  
  •  
  •