Basket Nba, colpo in trasferta di Toronto che ora sogna le Finals

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Colpo in trasferta per i Toronto Raptors sul campo dei Milwaukee Bucks, dopo essere riusciti a riportarsi in parita’ nella serie, i canadesi con questo successo in trasferta per 99-105  si sono portati avanti 3-2 nella serie e ora sognano la finale dove ad attenderli ci sarebbero i Golden State Warriors. 
Se nell’altra finale di conference Steph Curry e compagni sono riusciti a staccare il biglietto per le Nba Finals in sole quattro partite, molto più combattuta e’ la finale a Est dove l’iniziale predominio dei Bucks di Antetokounmpo che si erano portati sul 2-0 e’ stato spezzato dalla striscia positiva di Toronto che ha vinto le ultime tre gare portandosi ora in vantaggio nella finale.
Eroe della serata il solito Kawhi Leonard che con i suoi trentacinque punti, nove assist e sette rimbalzi ha messo ancora una volta la firma sul successo della propria squadra.
Un break importante nella serie che fino a questo momento aveva visto predominare il fattore campo, i canadesi sono riusciti a invertire la rotta proprio in uno dei momenti più cruciali della stagione e in particolare di questa finale di Conference.
Nella notte italiana tra sabato e domenica andra’ in scena gara 6 con il grandissimo match point nelle mani di Toronto che potra’ sfruttare il fattore campo per volare in finale .
Nel frattempo sponda Golden State brutte notizie arrivano per quanto riguarda gli infortuni di Kevin Durant  e di DeMarcus Cousins che difficilmente saranno disponibili per l’inizio delle Finals.
I pronostici alla vigilia di questa finale tra Milwaukee e Toronto vedevano favoriti Antetokounmpo e compagni che ora per puntare alla finale dovranno tirare fuori una grandissima prestazione in trasferta a Toronto .
La magia dei playoff e’ anche quella di vedere ribaltare previsioni e calcoli, e’ tutta un’altra stagione nella quale nervi saldi e sangue freddo alle volte contano più degli schemi di gioco.
Non resta che attendere ancora poco per capire chi si giochera’ il titolo Nba contro la corazzata Golden State. 

potrebbe interessarti ancheGallinari ambizioso: “Soldi? Voglio solo vincere”
potrebbe interessarti ancheBasket Nba, varato il calendario: si parte subito con Toronto-New Orleans e il derby di Los Angeles

notizie sul temaLa nuova era texana per Russell WestbrookMondiali di Basket: Sarà un flop l’avventura degli Stati Uniti?Gallinari-Oklahoma Thunder, ora è UFFICIALE
  •   
  •  
  •  
  •