Basket Nba, varato il calendario: si parte subito con Toronto-New Orleans e il derby di Los Angeles

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Ieri nella serata italiana è stato varato il calendario Nba della stagione 2019-20, regular season che partirà il 22 ottobre e finirà il 15 aprile, mentre il 18 inizieranno subito i playoff quest’anno più incerti che mai.

potrebbe interessarti ancheGolden State Warriors-Los Angeles Lakers : dove vedere il match in streaming e diretta TV

Nba, presentazione dei match principali

Si parte subito alla grande perchè l’esordio vedrà protagonisti i campioni in carica 2018-19, ovvero i Toronto Raptors che ospiteranno i New Orleans Pelicans per la classica consegna degli Anelli; ma non finisce qui perchè il Day 1 prevede anche il derby californiano tra Lakers-Clippers; mentre il giorno dopo le gare clou saranno Philadelphia 76ers-Boston Celtics e Denver Nuggets-Portland Trail Blazers, quest’ultima rivincita della scorsa semifinale di Western Conference che ha visto prevalere la franchigia dell’Oregon solamente nella settima e decisiva partita.
La nuova coppia di Houston James Harden-Russell Westbrook esordirà addirittura contro l’MVP dello scorso anno, ovvero Giannis Antetokounmpo dei Milwaukee Bucks. Invece il primo derby di stampo italiano avverrà l’1 novembre quando i New Orleans Pelicans del debuttante Nicolò Melli affronteranno gli Oklahoma City Thunder di Danilo Gallinari; ricordiamo che il terzo italiano è Marco Belinelli anche in questa stagione con la casacca dei San Antonio Spurs.
Il primo ritorno di Kyrie Irving dei Brooklin Nets a Boston contro i Celtics sarà il 27 novembre, mentre il primo ritorno di Kawhi Leonard in Canada dopo aver guidato i Toronto Raptors al titolo e aver scelto Los Angeles, sponda Clippers è dato 11 dicembre.

Il giorno di Natale come al solito, l’NBA non si fermerà con cinque sfide appassionanti: Toronto Raptors-Boston Celtics, Philadelphia 76ers-Milwaukee Bucks, Golden State Warriors- Houston Rockets, Los Angeles Lakers-Los Angeles Clippers e Denver Nuggets-New Orleans Pelicans.

potrebbe interessarti ancheNotte da leoni in NBA: Leonard, George e Gallinari cambiano squadra

Invece match clou del Martin Luther King Day 2020 (20 gennaio) sono senza dubbio la classica degli anni ’80 Boston Celtics-Los Angeles Lakers e Portland Trail Blazers-Golden State Warriors. Infine per quanto riguarda la rivincita della Finals 2019, ovvero Toronto Raptors-Golden State Warriors, curiosamente si giocheranno nell’arco di undici giorni: il 5 marzo in California e il 16 in Ontario, ricordando che i vice campioni Nba da questa stagione torneranno a giocare al Chase Center dopo 47 stagioni consecutive passate all’Oracle Arena.

notizie sul temaDurant porta Golden State alle semifinali, Gallinari eroico ma non basta ai ClippersNBA: Sacramento Kings, coach Walton accusato di molestie sessualiNBA: I Clippers di Gallinari tentano il bis contro Golden State
  •   
  •  
  •  
  •