Zoran Dragic sarà nella prossima Olimpia Milano? Ecco un indizio

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

zoran dragic

Zoran Dragic era arrivato all’Olimpia Milano nella passata estate dopo aver firmato un contratto biennale. Lo sloveno venne indicato da tutti come uno dei grandi colpi di mercato dell’estate meneghina. Ma in campo fu vittima del disastro dell’EA7 di coach Jasmin Repesa non riuscendo a rendere secondo le aspettative. L’annata di Zoran Dragic si concluse nel peggiore dei modi a febbraio 2017 con la rottura del legamento croaciato. L’ex Phoenix Suns non venne mai sostituto e coach Repesa scelse di inserire stabilmente tra i convocati (senza mai farlo giocare) Bruno Cerella. La stagione dell’Olimpia Milano non è migliorata dall’infortunio del fratello di Goran. Prima l’ultimo posto in Eurolega e poi la clamorosa eliminazione dai playoff per mano della Dolomiti Energia Trento con il netto risultato di 4-1. Dal giorno seguente sono iniziate le voci della rifondazione in casa Emporio Armani. Il presidente Livio Proli ha scelto di cambiare guida tecnica: via Repesa e dentro Simone Pianigiani nonostante il volere ampiamente contrario dei tifosi. Poi c’è da vedere il roster: Milan Macvan, Rakim Sanders, Jamel McLean e Ricky Hickman non faranno parte della prossima Olimpia Milano; la società sta valutando la conferma di Kaleb Tarczewski mentre di sicuro torneranno Andrea Cinciarini, Awudu Abass, Simone Fontecchio, Davide Pascolo e Kruno Simon; Mantas Kalnietis ha giocato dei playoff indecenti ma aveva firmato il rinnovo nel corso della stagione e quindi il suo posto, per ora, è salvo; Bruno Cerella vorrà valutare quale ruolo gli si prospetterà nella prossima stagione dopo aver passato un anno a scaldare la panchina. E poi c’è l’incognita Zoran Dragic. In realtà un piccolo grande indizio ce lo ha dato la stessa Olimpia Milano, pubblicando un video sul proprio canale youtube intitolato “Il recupero di Zoki Dragic“. Ciò potrebbe significare che rivedremo il mancino all’ombra del Duomo di Milano nella prossima stagione. Che senso avrebbe pubblicare un filmato del genere su un giocatore che non farà parte del roster dell’anno venturo?

Il video del recupero di Zoran Dragic

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •