Sassari-Venezia 73-76 (Video Highlights): i veneti vincono di misura gara 3 e si portano avanti 2-1 nella serie scudetto

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Importantissima vittoria di Venezia che espugna il parquet di Sassari per 75-73 portandosi avanti 2-1 nella serie scudetto e ribaltando il vantaggio campo che i sardi si erano presi in gara 2. I veneti in vantaggio praticamente per tutto l’incontro, alla fine hanno vinto meritatamente, nonostante i padroni di casa non si sono dati mai per vinti rimontando addirittura dal -14 del 32′ minuto fino ad arrivare sul pareggio al 35′ con un parziale di 14-0 in soli tre minuti. Qui Venezia ha ripreso a giocare senza paura, e grazie ad Austin Daye che ha firmato quasi tutti i punti finali, è riuscita a sbancare il campo sassarese. Il migliore marcatore per Sassari è stato Dyshawn Pierre con 15 punti, mentre per Venezia Austin Daye con 22.

Gli highlights del match

potrebbe interessarti ancheLione-Genoa streaming e diretta tv, dove vedere l’amichevole oggi 20 luglio

Sassari-Venezia, presentazione del match

Questa sera alle ore 20.45 al Palasport Roberta Serradimigni è in programma Sassari-Venezia, gara 3 della finale scudetto di basket.

Dopo le due gare giocate in laguna, la situazione è di perfetta parità, con il primo match vinto dalla squadra di Walter De Raffale per 72-70 e il secondo da quella di Gianmarco Pozzecco per 80-66. Dunque i sardi hanno per ora ribaltato lo svantaggio campo e hanno la possibilità di giocare le prossime due partite in casa davanti al loro pubblico che sarà presente in ogni ordine di posto per spingere i loro giocatori al doppio vantaggio che potrebbe rivelarsi decisivo. Dal canto loro la formazione veneziana ha tutte le carte in regola di vincere almeno una gara in trasferta per tornare con il fattore campo a favore, ma dovrà certamente scendere in campo con maggiore freschezza e fisicità rispetto a gara 2 che l’ha vista soccombere abbastanza nettamente.

La serie è al meglio delle sette partite e dunque se si dovesse andare avanti fino all’ultimo, la squadra che avrà più benzina in corpo dopo una stagione lunga cominciata ad inizio ottobre, avrà più possibilità di vincere lo scudetto; in questo momento Sassari sembra averne di più anche perchè nei primi due turni ha sempre vinto per 3-0 (Brindisi e Milano) mentre Venezia sempre per 3-2 (Trentino e Cremona) giocando quattro partite in più nell’arco di pochi giorni, ma i playoff scudetto hanno sempre dimostrato che basta un niente per ribaltare l’inerzia di una serie.

potrebbe interessarti ancheAmichevoli Inter estate 2019, il calendario completo dei match dei nerazzurri: oggi si sfida il Manchester United

I precedenti in terra sarda sono 13 con otto vittorie dei padroni di casa contro le 5 degli ospiti; in questa stagione il match di regular season (sesta giornata) si è giocato il 10 novembre con vittoria dei lagunari per 86-83.
La terna arbitrale che dirigerà l’incontro di questa sera sarà formata da Carmelo Paternicò di Piazza Ermerina (Enna), Manuel Mazzoni di Grosseto e Alessandro Martolini di Roma.

Sassari-Venezia, diretta tv e streaming

Gara 3 di finale scudetto tra Venezia-Sassari (palla a due alle ore 20.45), sarà visibile su Rai Sport (canale 227 di Sky e 57 del digitale terrestre) con collegamento a partire dalle ore 20.35 e su Eurosport 2  dalle ore 20.25.
Per chi vorrà ci sarà la diretta anche in streaming sia su RaiPlay che su Eurosport Player.

notizie sul temaRoma-Trastevere streaming e diretta tv, dove vedere l’amichevole oggi 20 luglioLazio-Triestina: dove vedere l’amichevole in tv e streaming, domenica 21 luglioSenegal-Algeria 0-1 ( Video Gol Dazn): Bounejah decide la finale
  •   
  •  
  •  
  •