Boxe femminile, occhio a Irma Testa

Pubblicato il autore: Eleonora Belfiore Segui

testa2
Negli ultimi giorni, la pubblicità ci ricorda spesso che Rio 2016 si  sta avvicinando sempre di più. Dunque, l’estate sembra non essere più tanto lontana per gli appassionati di sport. Allo stato attuale, per quello che riguarda la nostra preparazione in vista di questo importante evento, appare ormai chiaro che ci sono discipline che potrebbero riservarci qualche dolore ( l’atletica ad esempio), ed altre che potrebbero invece regalarci belle sorprese. Una di queste è decisamente la boxe femminile, troppo a lungo sottovalutata. In molti scommettono sul talento della giovane e brava Irma Testa, un prodigio tutto “made in Sud“. L’anno scorso, a soli 17 anni, la sportiva ha vinto i Mondiali juniores (categoria 57 kg. Youth) in quel di Taiwan.
E’ evidente che la boxe femminile italiana stia oggi vivendo un periodo  d’oro, caratterizzato da una crescita esponenziale, con svariati  e meritatissimi successi soprattutto a livello giovanile. Uno degli artefici di questo “Rinascimento” sportivo  è  Emanuele RenziniCt di tutte le nazionali dal marzo 2013. Grazie anche ai suoi sforzi,il pugilato in rosa potrebbe diventare una realtà importante dello sport italiano, capace persino di regalarci emozioni forti alle Olimpiadi di Rio 2016.
Tuttavia, i pessimisti ad oltranza puntano il dito contro il peso della Testa, che potrebbe costituire un problema non da poco: 57 kg contro i 60 previsti dalla categoria in cui dovrà combattere. Ricordiamo, però, che mancano ancora diversi mesi e la nostra promessa ha tutto il tempo per acquistare forza ed un chilo e mezzo di massa. Del resto, la forza di volontà non le manca..
In passato, più di una volta ha dimostrato la capacità di rialzarsi e superare difficoltà ed infortuni grazie alla sua bravura ed al suo coraggio.
Intanto, la stampa straniera già si parla di lei come della possibile (e degna) erede di Katie Taylor,  la campionessa olimpica irlandese.
La Testa potrebbe diventare il nuovo volto simbolo della boxe femminile italiana e, si spera, mondiale.Un bel punto traguardo per questa determinata ragazza di Torre Annunziata, che ha iniziato ad allenarsi all’età di 10 anni,mostrando subito una spiccata propensione per questo sport, un tempo giudicato inusuale per una donna. Irma ha vinto la prima medaglia europea all’età di 14 anni. Nel 2013, ha conquistato la medaglia d’argento all’Unione europea in Ungheria,  e nel settembre dello stesso anno ha vinto il primo mondiale nella categoria juniores 52 kg in Bulgaria. E la sua ascesa nel pugilato non finisce qui: i suoi sforzi la portano, nel 2014, a vincere anche la medaglia d’oro europea categoria 54 kg ad Assisi.  Le soddisfazioni di  Taiwan  arrivano così dopo una lunga scia di successi. Proprio in virtù dei suoi risultati, è considerata la pugile under 20 più forte del mondo. A ben guardare, nelle ultime due stagioni si è rivelata praticamente imbattibile in tutte le competizioni giovanili cui ha preso parte e ciò lascia sperare in un suo ulteriore trionfo in Brasile. L’astro nascente di Torre Annunziata  ha tutte le carte in regola per provare a realizzare il grande sogno di Rio 2016.
Intanto, non si ferma  neppure il lavoro del responsabile tecnico delle nazionali femminili  che ha convocato ben dodici atlete per il training camp che vedrà le azzurre allenarsi,fino al 27 gennaio, presso il Centro Nazionale di Pugilato Assisi (PG).

 

 

 

potrebbe interessarti ancheWladimir Klitschko : ritorno sul ring il 13 aprile?

 

 

 

 

potrebbe interessarti ancheItalia a tutto sport. O forse no?

 

 

 

 

notizie sul temaBoxe: il 14 dicembre a Roma Premio Gemma e “WBC Pesi Medi”NEW YORK, NY - OCTOBER 02: WBC Heavyweight champion Deontay Wilder and Lineal Heavyweight champion Tyson Fury face-off during the New York Press Conference at Intrepid Sea-Air-Space Museum on October 2, 2018 in New York City. Wilder and Fury are set to fight on December 1 at Staples Center in Los Angeles. (Photo by Mike Stobe/Getty Images)Fury-Wilder (Video highlights Mondiale Pesi Massimi): match pari, Wilder ancora campioneBoxe: Turchi vs Conquest in diretta streaming su DAZN
  •   
  •  
  •  
  •