Premier League: Sunderland rimborsa i suoi tifosi per l’8-0

Pubblicato il autore: Luigi Laguaragnella Segui

Sunderland rimborsa i tifosiSe una squadra perde rimborsa i propri tifosi. In Premier League il Sunderland dopo la sonora sconfitta per 8-0 contro il Southampton di Pellè ha deciso di ripagare i propri tifosi del costo del biglietto. Circa 2500 tifosi sono partiti per questa trasferta, assistendo però alla sconfitta più terribile della storia del Sunderland.

potrebbe interessarti ancheDe Gea e United pronti al rinnovo: sarà il portiere con il salario più alto al mondo

L’idea del rimborso è del portiere l’italiano Mannone che, mettendosi nei panni dei tifosi comprende il sacrificio economico di compiere una trasferta di 1100 Km. L’estremo difensore fa “mea culpa” a nome della squadra che non ha lavorato in modo appropriato per affrontare la partita deludendo le aspettative dei tifosi

potrebbe interessarti ancheMaguire-United è fatta: il difensore è costato 89 milioni di euro

Con un comunicato stampa il Sunderland rimborserà i tifosi che faranno richiesta. I soldi dei biglietti non rimborsati, invece, andranno a sostenere un ente locale che si occupa di bimbi malati.

notizie sul temaLa Juventus si ritira dalla corsa PogbaBarcellona su Van Dijk: i blaugrana tentano il super colpoLukaku-Inter: il belga non si allena in gruppo, Ausilio a Manchester per trattare
  •   
  •  
  •  
  •