Real Madrid – Barcellona: Messi o Ronaldo, Luis Enrique o Ancelotti? – VIDEO

Pubblicato il autore: Maurizio Pezzuco Segui

Real Madrid Barcellona

Mille modi per analizzare e gustarsi el Clasico di Spagna: Real Madrid contro Barcellona. Tralasciando temi  politici ed economici , domani sul prato verde Real – Barça sarà prima di tutto Cristiano Ronaldo contro Leo Messi. Il portoghese, pallone d’oro in carica e vincitore della Champions League, ha cominciato la stagione con maggiore vena realizzativa rispetto all’argentino. In campionato Ronaldo guida la classifica marcatori con 15 reti  contro i 7 di Messi e in Champions League, CR7 ha staccato Messi nella corsa al record di Raul di migliore marcatore della storia della competizione (70-69). Un primato che rimane ancora alla portata di Messi. L’argentino, quattro volte pallone d’oro, può vantare un curriculum migliore del portoghese negli scontri diretti. Leo Messi ne ha giocati 25 segnando 18 gol (0,72 a partita), con 11 vittorie, 7 pareggi e 7 sconfitte. Cristiano Ronaldo ne ha disputati 19 con 12 reti (0,63 a partita), ne ha vinti 5, persi 8 e pareggiati 6. L’ultima sfida  è finita 4-3 per il Barça, al Bernabeu, grazie a una tripletta di Messi e un gol di Ronaldo. Non è tutto. A Messi basta un gol per raggiungere Telmo Zarra in cima alla classifica dei marcatori di sempre in Liga. Raggiungere il record andando in rete contro il Real Madrid sarebbe uno smacco non indifferente per gli avversari.

potrebbe interessarti ancheInter Barcellona probabili formazioni: sarà Lautaro contro Griezmann?

VIGILIA BOLLENTE – L’altra sfida si giocherà sulle panchine di Real Madrid e Barcellona. “Se oggi alleno il Real Madrid non potrei mai allenare il Barcellona. Devo avere rispetto della storia del club che guido e della mia. Mi piacerebbe finire qui la mia carriera”, queste le parole di Carlo Ancelotti alla vigilia del big match. Sull’altra panchina siede Luis Enrique, uno dei pochi che da calciatore ha indossato entrambe le maglie. A fine anni novanta il suo passaggio dal Real Madrid al Barcellona fu molto criticato. E il Barcellona in maniera un po’ provocatoria in questi giorni, sul suo canale tematico, ha celebrato tutte le prodezze del Luis Enrique con la maglia catalana proprio contro gli eterni rivali…

potrebbe interessarti ancheIl Milan in cerca di rinforzi a Barcellona: Tobido nel mirino

notizie sul temaI convocati di Valverde: la decisione su MessiL’Inter sorride: Messi non giocherà a San Siro, la pulga resta a riposoInter Barcellona biglietti: gli ultimi posti disponibili
  •   
  •  
  •  
  •