Nathanile Clyne, l’Inghilterra ha trovato il suo terzino

Pubblicato il autore: Lorenzo Bettoni Segui

nathaniel clyne terzino inghilterra profilo

Nell’infinità di problemi che la nazionale inglese si trova ad affrontare negli ultimi anni, c’è anche quella di trovare un terzino destro affidabile. Roy Hogdoson ne ha provati ben 11 diversi in 37 partite e forse, alla fine, ha trovato quello giusto.
Si chiama Nathanile Clyne, nato a Londra il 5 aprile 1991, gioca nel Southampton. Ha esordito per con la maglia dell’Inghilterra nell’ultima pausa per le nazionali, giocando novanata minuti sia contro lo Scozia che contro l’Estonia.
Prima di Clyne il terzino destro più accettabile dell’Inghilterra era Glen Johnson, che con il passare degli anni ha aumentato pure le sue amnesie difensive. Gli altri terzini tra cui poteva pescare Roy Hogdson erano più o meno tutti centrali difensivi (che a già faticavano a fare quello) riadattati a destra, vedi Evans, Smalling o Chambers.

potrebbe interessarti ancheAnche nel basket si canta “Vesuvio lavali col fuoco”

Clyne si è trovato nel posto giusto al momento giusto. Gioca da due stagioni in Premier League, visto che è passato dal Crystal Palace al Suouthampton nell’estate del 2012, per 3 milioni di euro.
Clyne non è un gigante. E’ alto 175 cm, ma è molto agile ed il suo baricentro basso lo rende un giocatore difficile da spostare.
Corre, molto.  Al momento è uno dei migliori terzini inglesi in grado di fare in maniera abbastanza buona tutte e due le fasi e per ora ha giocato ogni singola partita del Southampton in questa stagione, segnando due gol.
Il rendimento di Clyne è in ascesa, visto che in tutta la scorsa stagione aveva segnato tre gol e messo sui piedi dei propri compagni otto assist. In due anni ha già collezionato 78 presenze con il Southampton, tra campionato e coppe.
Il suo vaolre si attesta intorno ai sette milioni di euro, il doppio di quanto il Southampton ha speso un anno e mezzo fa per portarlo al St. Mary’s Stadium, ma ancora non tantissimo per un giocatore con le sue potenzialità, anche se difficilmente entrerà nel radar dei club italiani.

potrebbe interessarti ancheBulgaria-Inghilterra 0-6: vergogna razzista a Sofia, Sterling risponde con una doppietta (video highlights)

Tuttavia, se la sua crescita  sarà ancora così dirompente, presto potrebbe entrare nel mirino dei grandi club di Premier, in un momento storico in cui di terzini abili nelle due fasi ce ne sono davvero pochi. Intanto, all’undicesimo tentativo, Mister Roy ha forse trovato il suo terzino.

notizie sul temaRepubblica Ceca-Inghilterra 2-1 (Video Gol Highlights): aggancio ceco nel Gruppo A, decide Ondrasek a PragaInghilterra-Kosovo 5-3 (Video Gol Highlights): gol e spettacolo al ‘St Mary’s Stadium’. Doppiette per Sancho e BerishaInghilterra-Bulgaria 4-0 (Video Gol Highlights): a Wembley s’abbatte l’uragano Kane. L’altra rete è di Sterling per il netto successo inglese
  •   
  •  
  •  
  •