Il punto sulla Ligue 1: La locomotiva OM riparte dal Velodrome

Pubblicato il autore: Francesco Pugliese Segui

psg

PARIGI – El Loco Bielsa torna a sorridere. Il Marsiglia si desta dopo le due sconfitte sul campo del Lione ed in coppa di lega con il Rennes e mantiene a più quattro il vantaggio sul ritrovato PSG. La squadra di Blanc sembra proprio aver inserito la marcia pesante, dopo l’ennesima vittoria fuori casa: questa volta a cadere è il Lorient, che dopo il vantaggio di Guerreiro, cade sotto i colpi dei famelici Cavani e Bahebeck. Ottima anche la prestazione del Lione. L’OL parte male dopo l’incredibile e bellissimo vantaggio casalingo firmato da Gregoire Puel. Il figlio di mister Claude strappa applausi quando al 51’ sblocca i tabellini con una fucilata di destro che muore all’incrocio. Emozione da poco, perché vanificata dalla reazione leonina degli ospiti e guidata dai centri di Malbranque e Lacazette. Il numero dieci del Gones corona una prestazione da sogno con una doppietta e l’aggancio a Gignac in cima alla classifica marcatori. Sesta vittoria stagionale per il Bordeaux, che  riusce ad avere la meglio del Tolosa grazie al doppio vantaggio in pochi minuti nel corso della ripresa che sorprende il Tolosa.

potrebbe interessarti anchePartite DAZN 19 maggio: domenica con Chievo-Sampdoria e Parma-Fiorentina, in campo anche Real Madrid e Barcellona

 AUREVOIR MAKELELE – Si chiude con una nota tanto formale quanto amara l’avventura di Claude Makelele sulla panchina del Bastia. “La dirigenza informa i suoi tifosi ed i suoi partner che da oggi Claude Makelele non è più l’allenatore del Bastia. A partire da questo pomeriggio la squadra è affidata a Ghislain Printant ed Herve Sekli sino alla nomina del nuovo allenatore in prima”. Fatale per l’esperienza dell’ex PSG, Real e Chelsea la sconfitta in casa del modesto Guingamp e la conseguente ultima piazza “conquistata”. Il Bastia sotto la guida di Makelele ha totalizzato in campionato due vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte finendo al momento all’ultimo posto del campionato transalpino.

RISULTATI: Monaco-Reims 1-1: 20’ Echiejile (M), 80’ Moukandjo (R).   Guingamp-Bastia 1-0: 32’ autogol Gillet.   Lorient-Psg 1-2: 42’ Guerreiro (L), 60’ Cavani (P), 68’ Bahebeck (P).   Lille-Saint Etienne 1-1: 16’ Frey (L), 60’ Gradel (S).   Metz-Caen 3-2: 10’ Maiga (M), 50’ Maiga (M), 65’ Calve (C), 83’ Koita (C), 90’ rig. Malouda (M).   Montpellier-Evian 2-0: 32’ Berigaud, 91’ Mounier.   Nizza-Lione 1-3: 51’ Puel (N), 64’ Malbranque (L), 80’ Lacazette (L), 94’ Lacazette (L).   Nantes-Rennes 1-1: 4’ Pedro (R), 21’ autogol Armand (N).   Bordeaux-Tolosa 2-1: 52’ Planus (B), 63’ Rolan (B), 68’ Pesic (T).   Marsiglia-Lens 2-1: 11’ N’Koulou (M), 31’ Guillaume (L), 60’ Thauvin (M).

potrebbe interessarti anchePartite DAZN oggi 12 maggio: in campo tutta la Liga, per la Serie A Torino-Sassuolo e Frosinone-Udinese

CLASSIFICA: Marsiglia 28, Psg 24, Lione 23, Bordeaux 21, Saint-Etienne 21, Nantes 20, Monaco 18, Metz 18, Montpellier 17, Nizza 17, Rennes 16, Lille 16, Reims 15, Tolosa 14, Caen 12, Guingamp 12, Lens 11, Lorient 10, Bastia 10, Evian 10.

notizie sul temaPartite DAZN oggi 5 maggio: menù molto ricco con Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1 e il BariPSG: spogliatoio in subbuglio, Neymar e Tuchel out?Buffon, Neuer e De Gea: la caduta degli dei, cosa sta succedendo ai tre portieri fuoriclasse?
  •   
  •  
  •  
  •