Serie B, Bari-Spezia 0-3. Ora Nicola rischia la panchina

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

nicolaAncora acque agitate al Bari.

potrebbe interessarti ancheSampdoria, ufficiale un rinforzo in difesa

Dopo la sconfitta di mercoledì scorso a Brescia, la squadra pugliese perde ancora. Stavolta tra le mura amiche del San Nicola. Passa lo Spezia 0-3, grazie a un gol di Bakic al 57′ sugli sviluppi di una fulminea ripartenza dei liguri e alle reti successive di Catellani dal dischetto e Canadija nel recupero. Ora Davide Nicola rischia davvero l’esonero. Se ne saprà di più in queste ore. Anche se è probabile che il mister rimanga in sella, almeno fino alla prossima partita che si disputerà il 17 gennaio. Dopo un avvio emozionante, i padroni di casa rimangono in dieci per l’espulsione di Minala per somma di ammonizioni. Secondo tempo in salita per i biancorossi che, dopo aver subito il gol, si riversano, nonostante la inferiorità numerica, nella metà campo avversaria. Ma poco dopo anche lo Spezia rimane in dieci per il doppio giallo a Ceccarelli. Occasioni per Caputo (bravissimo Chichizola a respingere) e Galano, che coglie una traversa. Il sigillo degli ospiti è messo a segno su rigore da Catellani a sette minuti dal fischio finale di Mariani. Terzo gol di Canadjija a tempo ormai scaduto. Con questo risultato gli uomini di Bjelika salgono momentaneamente al secondo posto in classifica, mentre il Bari rimane invischiato nella lotta per non retrocedere, appena 25 punti e un finale d’anno che mette i brividi. E, mentre sugli spalti scoppia la contestazione della curva, il presidente Paparesta abbandona il San Nicola scuro in volto, con la testa piena di cattivi pensieri. Ora è Davide Nicola a rischiare più di tutti.

potrebbe interessarti ancheSpezia-Cittadella 1-2 (Video Gol Playoff Serie B): Moncini trascina i granata in semifinale

notizie sul temaLecce-Spezia 2-1 (Video Gol Serie B): Petriccione e La Mantia fanno volare i giallorossi in Serie A, liguri ai playoffPartite Serie B oggi 38.a giornata: Lecce-Spezia il clou, il programma dei matchFinale di fuoco in serie B. Tutto da decidere (o quasi) a 90′ dal termine
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: