Il Psg sogna l’en plein. Stasera la finale di Coppa di Lega col Bastia

Pubblicato il autore: Francesco Serrone Segui

FOOTBALL : Paris SG vs Lyon - Finale Coupe de la Ligue - 19/04/20144Vincere quattro competizioni su quattro nell’arco di una stagione. Nessun club ci è mai riuscito. Il Manchester United di Alex Ferguson si fermò a tre titoli (campionato, Fa Cup e Champions League) nel 1999. Lo stesso fecero nel 2009 e nel 2010 il Barcellona di Guardiola e l‘Inter di Josè Mourinho ma entrambe le società non avevano la possibilità di disputare la Coppa di Lega, trofeo che nei rispettivi paesi non esiste. Esiste invece in Francia e stasera allo stadio di Saint-Denis si disputerà la finale che vedrà opposto il Paris-Saint Germain alla formazione còrsa del Bastia. Un dato curioso: la prima finale di Coupe de la Ligue si disputò esattamente venti anni fa, nel 1995 e oggi come allora si contesero il titolo queste due squadre (vinsero i parigini per 2-0). Gli uomini di Blanc, che si aggiudicarono anche l’edizione della scorsa stagione, sembrano aver ritrovato lo smalto dei giorni migliori. La vittoria di Marsiglia ha permesso al Psg di riguadagnare la vetta della classifica e di rintuzzare gli assalti di Lione e Monaco.  E tre giorni dopo è arrivato anche il netto successo in semifinale di Coppa di Francia contro il Saint-Etienne (4-1 il risultato finale) grazie all’ennesima grande prestazione di Zlatan Ibrahimovic (finale Psg-Auxerre il 30 maggio). Ma non è finita qui perché mercoledì prossimo la squadra dello sceicco Nasser Al-Khelaifi sarà di nuovo in campo nell’andata dei quarti di finale di Champions League contro il Barcellona. Si prospetta dunque un vero e proprio tour de force con Blanc costretto per forza di cose ad effettuare un robusto turnover per dare a tutti l’opportunità di rifiatare. Del resto l’ampia rosa a disposizione permette all’ex giocatore di Napoli e Inter di poter sfruttare varie soluzioni. Chi salterà sicuramente le prossime quattro gare di campionato sarà proprio Ibrahimovic, squalificato per gli insulti rivolti alla terna arbitrale nel dopogara della sfida col Bordeaux dello scorso 15 marzo. Appuntamento stasera alle 20.30 nello stadio che vide la Francia alzare la Coppa del Mondo nel 1998. Chissà che non possa essere per i parigini, dati per favoriti e non può essere diversamente visto l’avversario (al 14esimo posto in classifica), la prima soddisfazione di una stagione che, mese dopo mese, si sta rivelando sempre più esaltante. E pensare che fino a poco tempo la panchina di Blanc (il suo contratto scade tra tre mesi) sembrava seriamente in pericolo.

potrebbe interessarti anchePSG-Club Brugge streaming e diretta tv, dove vedere Champions League 6 novembre
potrebbe interessarti ancheIbrahimovic acquistato dal Milan…anzi no

notizie sul temaIbrahimovic -Cristiano Ronaldo, il duo potrebbe funzionare nella Juve di Sarri?Mbappe alla Juventus? I bianconeri sono in corsa, ma dovranno battere Real e LiverpoolPSG-Marsiglia 4-0: Icardi e Mbappe ancora una volta decisivi (video highlights)
  •   
  •  
  •  
  •