Ritiro estivo Torino: i granata a Bormio dal 12 luglio

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

 

sondrio_torino

Ritiro estivo, il TORINO torna a Bormio.

I Granata protagonisti nell’Alta Valtellina.

I granata al lavoro dal 12 luglio. Previste 3 amichevoli

Il Torino Football Club e Bormio hanno siglato l’accordo di collaborazione: per il terzo anno consecutivo la prestigiosa località dell’Alta Valtellina ospiterà la prima parte della preparazione estiva del Toro. Attraverso il proprio sito ufficiale, il TORINO ha comunicato la nuova sede ritiro estivo in vista della prossima stagione.

potrebbe interessarti ancheDe Ligt, il difensore che gioca anche a pallavolo

IL COMUNICATO:

Bormio, il ritiro estivo preferito dai Granata Per il terzo anno consecutivo il Torino FC sceglie la località dell’Alta Valtellina come sede della prima parte della preparazione alla stagione 2015/2016  

Squadra che vince non si cambia: è stato appena siglato l’accordo di collaborazione tra il Torino FC e Bormio, scelta per il terzo anno consecutivo come sede ufficiale del ritiro estivo dei Granata. Il clima fresco ma asciutto, unito alla possibilità di allenarsi a oltre 1.200 metri di quota, fanno della località dell’Alta Valtellina la destinazione ideale per la preparazione atletica dei calciatori. Ma non è solo una questione di aria buona: il paesaggio incontaminato, l’atmosfera rilassante, l’ottimo cibo e l’acqua eccellente aiutano la rigenerazione profonda, sia muscolare che mentale.

“Bormio è un luogo accogliente, con strutture di alta qualità e decisamente adatto a ospitare ritiri. Negli anni scorsi ci siamo trovati benissimo, grazie anche alla disponibilità che tutti hanno dimostrato nei confronti dei giocatori e dell’entourage della squadra. Questo ritorno è per me più che mai gradito”, ha dichiarato l’allenatore del Torino, Giampiero Ventura.

potrebbe interessarti ancheTorino-Juventus 0-1 (Video Gol Highlghts): decide una rete di De Ligt

Il Torino FC arriverà il 12 luglio a Bormio, a meno di un anticipo legato alla partecipazione all’Europa League e, da lunedì 13, inizierà ufficialmente gli allenamenti, secondo un programma stabilito dallo staff tecnico (i tifosi potranno assistere gratuitamente alle sessioni a porte aperte). Grazie all’accordo stretto con l’U.S. Bormiese Calcio, il team granata potrà utilizzare tutta una serie di strutture del Centro Sportivo Comunale di via Manzoni (oltre naturalmente al campo da gioco in erba naturale): dalla piscina a bordo campo per la crioterapia, fino a uno spazio dedicato allo store – la “piazzetta dei tifosi” – dove i sostenitori del Toro e tutti gli appassionati sportivi potranno acquistare magliette e altri gadget (con tanti stand aperti tutti i giorni).

Naturalmente l’arrivo dei calciatori di Serie A sarà anche l’occasione per una vera e propria festa dello sport: in piazza Cavour ci sarà infatti la presentazione ufficiale della squadra, con giocatori e dirigenti. Mentre sabato 18, mercoledì 22 e sabato 25 luglio (alle 17) sono in programma tre amichevoli: la prima proprio contro la Bormiese, che milita nel campionato di Seconda categoria, le altre con avversari di crescente caratura (prezzo dei biglietti, 10 euro).

notizie sul temaTorino-Juventus streaming e diretta Tv Dazn, dove vedere il Derby Della Mole 02 novembre ore 20.45Lazio-Torino streaming e diretta tv, dove vedere match Serie A mercoledì 30 ottobreUdinese-Torino probabili formazioni, Serie A 2019-20
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: