Il Torino si gode la coppia gol Belotti Quagliarella 6 gol in due

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

Fotoagenzia Bruno Peruzzini Primo allenamento nuovo giocatore del Torino Andrea Belotti.Nella Foto:andrea belotti

IL TORINO SI GODE LA COPPIA

GOL BELOTTI QUAGLIARELLA 6 RETI IN DUE

Nell’amichevole di Settimo Torinese Belotti si diverte e strappa appalusi con Quagliarella

AMICHEVOLE  PRO SETTIMO EUREKA – TORINO 0-9
Marcatori: pt 12′ Maxi Lopez, 16′ Belotti, 18′ Belotti, 35′ Belotti, 39′ Obi, st 7′ Belotti, 20′ Quagliarella, 30′ Amauri, 42′ Quagliarella
Torino: Ichazo (st 1′ Castellazzi), Peres (st 27′ Mantovani), Jansson, Vives, Silva (st 17′ Moretti), Molinaro (st 27′ Morello), Obi, Gazzi, Baselli (st 1′ Prcic), Belotti (st 17′ Quagliarella), Maxi Lopez (st 1′ Amauri).  All. Ventura
Pro Settimo Eureka: Crovagna (st 31′ Neirotti), Treda, Cerrato (st 1′ Galietta), Ignico, Agnese (st 1′ Menon), Visciglia (st 19′ Di Tanno), Sillano (st 1′ Cane), Tagliarini (st 1′ Pinzone), Charly, Procaccio (st 1′ Di Sansa), Martorano (st 1′ Gallo). All. Scola

Buona la prima, per la nuova punta del Torino Andrea Belotti (esordio se pur in una amichevole) sul terreno di gioco del “Renzo Valla ” di Settimo Torinese, i granata hanno svolto una partita contro la formazione locale del Pro Settimo Eureka che milita nel campionato di serie D piemontese sconfitto 9 a 0.

Campionato di serie A fermo per gli impegni della Nazionale di Antonio Conte.

Sugli scudi Belotti e Quagliarella (sei reti in due), bene anche Amauri e Lopez autori di una rete a testa.

Ottimo anche l’esordio dell’ultimo arrivato Prcic, che oltre ad aver sfiorato il gol su passaggio di Belotti ha mostrato una buona tecnica e tanta personalità.

potrebbe interessarti ancheDe Ligt, il difensore che gioca anche a pallavolo

Il Torino con la formazione largamente rimaneggiata per vie dei vari giocatori impegnati con le rispettive nazionali si è presentata sul terrendo di gioco senza Padelli, Glik, Maksmovic, Benassi e Zappacosta, ma tutti si aspettavano di vedere le novità tattiche di Ventura, e chi avrebbe giocato al posto di Nikola Maksimovic, questa sostanzialmente è stata la novità di giornata.

Dinanzi a circa duemila spettatori, le due squadre hanno comunque dato spettacolo di gioco e di velocità, meno sotto la cattiveria agonistica, con pochi contrasti duri.

Ad aprire le marcature è stato Lopez al 12′, poi il nuovo arrivato l’ex Palermo Andrea Belotti  è stato implacabile e nel giro di pochi minuti cala prima il tris al 16′, 18′, 35′ a segno anche Obi al 39′ con un parziale di 5 a  0.

Ad inizio ripresa Ventura cambia un paio di giocatori. Restano negli spogliatoi Ichazo, Baselli, e Lopez per Castellazzi, Prcic e Amauri.

Pronti via ed è ancora  Belotti ad aprire le marcature dopo appena sette minuti, che con il suo poker porta a sei le reti per il Torino, con un piatto da dentro l’area con palla servita da Molinaro.  In campo anche per Prcic (esordio anche per lui) che manca il gol per poco con un tocco bellissimo su assist sempre di Bellotti.

potrebbe interessarti ancheTorino-Juventus 0-1 (Video Gol Highlghts): decide una rete di De Ligt

Ventura al 15’ della ripresa richiama Belotti per Quagliarella, che dopo appena cinque minuti trova subito il gol e porta il risultato sul 7-0 (20′) sfruttando un assist ancora di  di Molinaro. Poi cresce l’intensità e Amauri colpisce con un perentorio stacco di testa segna l’ottavo gol  (30′) con palla servita da Mantovani. Si chiude in bellezza AL 42′ con la rete di  Quagliarella e la partita finisce sul punteggio di 9 a 0.

E’ sulle fasce che il Torino costruisce le azioni migliori, quando in più occasioni Perez prima e Molinaro dopo scappano via agli avversari e appoggiano a Belotti Lopez  e Quagliarella che immediatamente trasformano in gol.

Ha funzionato bene anche il centrocampo con Obi, Gazzi e Baselli, come anche la difesa con Vives centrale e Jansson schierato a sinistra e Silva a destra,  che hanno fatto una buona impressione se pur consci che l’avversario con tutto il rispetto, non ha avuto modo di agitare più del dovuto la retroguardia granata.

Diciamo che alla fine può bastare così. Vince come da pronostico il Torino 9 a 0 nel test amichevole contro la squadra di Mister Scola che a fine gara si è ritenuto soddisfatto per come ha giocato la sua squadra e meno del punteggio se pur senza reti, consapevole del fatto che già domenica è campionato.

Al fischio finale applausi per tutti per una bella e sana giornata di sport.

notizie sul temaTorino-Juventus streaming e diretta Tv Dazn, dove vedere il Derby Della Mole 02 novembre ore 20.45Lazio-Torino streaming e diretta tv, dove vedere match Serie A mercoledì 30 ottobreUdinese-Torino probabili formazioni, Serie A 2019-20
  •   
  •  
  •  
  •