Isis: “Fonderemo una nazionale di calcio”

Pubblicato il autore: Enrico Muntoni Segui

904d0aa2-1839-4130-ae00-de81c3bcf152Lo Stato Islamico avrà una nazionale di calcio.  Si chiamerà “Califfato f.c.” e potrebbe partecipare ai campionati d’africa e del mondo. Questo l’annuncio shock di un esponente dell’Isis, Mohamed Africhè. Se si concretizzasse sarebbe un po’ come rivedere in qualche modo le nazionali di Germania e Italia negli anni 30′ che venivano usate dal leader nazista Hitler e dal leader fascista Mussolini per rafforzare il loro regime.  L’idea dell’Isis,  dunque, potrebbe essere quella di reclutare più persone per arruolarsi nel califfato, e allo stesso tempo potrebbe servire per rafforzare la forza dell’Isis. Non si può conoscere il reale motivo fino a quando non verrà,  e se verrà,  ufficializzato.

potrebbe interessarti ancheEuropa League: tutte le squadre qualificate ai 16esimi, Inter tra le teste di serie nel sorteggio di Nyon

Quel che è certo riguarda il dirigente Fifa Andy Van Der Meyde. Egli vorrebbe valutare la questione. Intanto si fanno i nomi dei possibili allenatori di questa ipotetica nazionale. E sono pochi gli allenatori che si sono fatti avanti per allenare questa nazionale. Il motivo riguarda senza ombra di dubbio le difficoltà sia di allenarsi in un territorio siriano e iracheno martoriato dalle guerre,  sia dalla paura su come potrebbero reagire gli jiadisti di fronte ad una eventuale sconfitta . Come sappiamo loro non hanno pietà di nessuno e dunque non si può immaginare la loro reazione dopo una sconfitta della loro nazionale. L’unico che si è fatto avanti pubblicamente è Jose Mourinho, uno dei coach più forti in circolazione.

potrebbe interessarti ancheConsigli Fantacalcio Serie A 2019-2020, 16.a giornata: ecco chi schierare nella formazione titolare

notizie sul temaProgrammazione Dazn Serie A 16° giornata: il palinsesto del weekend, sabato Genoa-SampdoriaReal Sociedad-Barcellona streaming e diretta tv, dove vedere Liga 14 dicembreFrosinone-Pescara streaming e diretta tv, dove vedere Serie B sabato 14 dicembre
  •   
  •  
  •  
  •