Sassuolo Torino 1 a 1. Il gallo Belotti canta ancora. Tabellino commento e statistiche

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui

 

LA FOTO E' DI CIRO IMMOBILE

LE FOTO SONO DI BRUNO PERUZZINI

Sassuolo Torino:1 a 1 il gallo Belotti canta ancora. Tabellino commento e statistiche

Recupero della sedicesima giornata del campionato di serie A.

STATISTICHE OPTA

Quattro i precedenti tra Sassuolo e Torino in Serie A: due vittorie dei granata, una per i neroverdi e un pareggio.

In queste quattro partite non sono mai stati segnati più di due gol.

Gli emiliani sono, con il Napoli, una delle due squadre ancora imbattute in casa in questa Serie A: per loro quattro vittorie e tre pareggi.

Il Torino ha ottenuto sette punti nelle ultime tre giornate, subendo un solo gol.

I granata hanno vinto l’ultima trasferta, 1-0 a Bergamo, dopo quattro sconfitte di fila e 11 gare esterne in cui avevano sempre subito gol.

Il Sassuolo ha segnato solo cinque reti nei secondi tempi, almeno tre meno di ogni altra squadra, mentre solo Napoli e Roma hanno segnato più del Torino (16 gol) nella ripresa.

potrebbe interessarti ancheSassuolo-Bologna streaming gratis e diretta Tv Serie A: dove vedere il match dell’8/11

Il Sassuolo è la squadra che ha segnato più gol con calciatori italiani in questa Serie A, 17; segue il Torino con 15.

Nessuna squadra è passata più volte in svantaggio del Torno in questa Serie A, 11: i granata sono però quelli che hanno recuperato più punti da situazione di svantaggio, 10.

Fabio Quagliarella non ha trovato alcun gol nelle ultime 10 presenze in campionato, dopo che ne aveva segnati quattro nelle prime quattro di questa stagione.

Sergio Floccari a segno contro Fiorentina e Sampdoria: non segnava in due partite di fila in campionato da ottobre 2014.

PRESENTAZIONE:
Il Sassuolo, settimo a quota 31 punti in coppia con l’Empoli e reduce dalla sconfitta esterna contro il Napoli capolista, ha l’opportunità di riscattarsi davanti al proprio pubblico e, vincendo, di scavalcare il Milan portandosi a un solo punto di distanza dalla Roma quinta classifica. Il Torino, invece, ha interrotto il filone di 3 ko consecutivi battendo il Frosinone in casa e ha la possibilità di staccare l’Atalanta, undicesima a quota 25 insieme ai granata.

LA SCELTA DEGLI ALLENATORI:
Sassuolo senza Falcinelli, Di Francesco sceglie Defrel nel ruolo di prima punta. A centrocampo ci sono Biondini e Duncan.

Ventura si affida ancora alla coppia Immobile-Belotti. A centrocampo spazio a Gaston Silva sulla sinistra, con Gazzi e Acquah in mezzo.

LE FORMAZIONI:
Sassuolo (4-3-3): Consigli, Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso, Biondini, Magnanelli, Duncan, Berardi, Defrel, Sansone. A disposizione: Pomini, Pegolo, Longhi, Antei, Pellegrini, Falcinelli, Laribi, Politano, Pierini, Ariaudo, Fontanesi, Gazzola. Allenatore E. Di Francesco.

potrebbe interessarti ancheVerso Sassuolo-Bologna, il derby dei gemelli diversi

Torino (3-5-2): Ichazo; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta, Acquah, Gazzi, Benassi, Gaston Silva; Belotti, Immobile. A disposizione: Padelli, Castellazzi, Molinaro, Bovo, Baselli, Martinez, Vives, Quagliarella. Allenatore G. Ventura.

Arbitro: Domenico Celi, della sezione AIA di Bari, assistenti saranno i signori Manganelli e Di Vuolo, quarto ufficiale il signor Tegoni. Arbitri addizionali di porta i signori Rocchi e Ripa.

TABELLINO DI SASSUOLO – TORINO: 1 – 1 le reti al 22′ di Andrea Belotti, 40′ Francesco Acerbi
Ammoniti: Benassi, Glik, Maksimovic,Vrsaljko,Magnanelli
Sostituzioni Torino: Baselli per Benassi, Bovo per Zappacosta
Sostituzioni Sassuolo: Laribi per Biondini, Falcinelli Per Berardi, Politano per Defrel

LA PARTITA IN 30 SECONDI:
Gara  piacevole
e abbastanza combattuta al Mapei Stadium tra i padroni di casa del  Sassuolo ed il Torino. Inizia meglio la squadra di Ventura che cerca di sfruttare la velocita di Immobile e Belotti, con la squadra di Di Francesco che cerca la giocata di fino e così perdono in lucidità e concretezza quella che invece trova il Torino con Andrea Belotti al minuto 22′. Infatti e in velocita e contropiede con Benassi che appoggia ad  Immobile e serve subito Belotti al centro d’area, il suo tiro di sinistro poi non lascia scampo a Consigli per il vantaggio del Torino. A cinque minuti dalla fine arriva il pareggio per il Sassuolo. Minuto 40′  sugli sviluppi di una mischia in area del Torino, Acerbi è bravo a ribattere a rete una deviazione non perfetta di Ichazo. Pareggio giusto e partita equilibrata. La ripresa dice ancora Torino con Belotti che fa dannare Consigli almeno nei primi minuti. Poi replica il Sassuolo ma Ichazo si dimostra un ragno nelle uscite e blocca tutto. Molto bravo l’estremo difensore granata che non sbaglia mai i tempi quando si allontana dalla porta. Gara che però non decolla anche se entrambe le squadre cercano in svariate giocate la rete che non trovano e cosi si arriva fino alla fine con un pareggio che accontenta alla fine tutti.

 

LE STATISTICHE DELLA PARTITA:

  • Possesso palla in percentuale SASSUOLO – TORINO: 59-41
  • Tiri totali SASSUOLO – TORINO:12-7-
  • Tiri in porta SASSUOLO – TORINO:3-4-
  • Falli SASSUOLO – TORINO:8-10-
  • Calci  D’angolo SASSUOLO – TORINO: 8-4
  • Parate SASSUOLO – TORINO:3-2
  • Fuori Gioco SASSUOLO – TORINO:2-5
  • Cartellini Gialli SASSUOLO – TORINO:2-3

 

notizie sul temaLecce-Sassuolo 2-2 (Video Gol Serie A): Berardi salva la panchina di De Zerbi, delusione per i pugliesiSassuolo-Bologna probabili formazioni, le scelte di De Zerbi e MihajlovicDe Ligt, il difensore che gioca anche a pallavolo
  •   
  •  
  •  
  •