Italia-Albania 2-0 GOL E HIGHLIGHTS: Immobile e De Rossi giustiziano l’Albania

Pubblicato il autore: Fabio Sala
Italia-Albania LIVE

Italia-Albania 2-0 gol e highlights

91′ dopo solo un miuto di recupero l’arbitro fischia la fine dell’incontro!! 2-0 Italia grazie alle reti di De Rossi su rigore nel primo tempo e Immobile nella ripresa. Italia sicura di accedere ai playoff per la qualificazione ai mondiali nel caso non arrivasse prima in classifica nel proprio girone di qualificazione!

89′ terzo e ultimo cambio nell’Albania! esce Basha entra Latifi
87′ Insigne!! conclusione deviata in angolo da fuori area!
79′ Entra Grezda esce Roshi per gli albanesi
78′ giallo per Kukeli che stende ancora Belotti
78′ rischio contropiede Albania!! è bravissimo Bonucci a chiudere

76′ grande triangolo Belotti-Immobile-Verratti ma il centrocampista è fermato in calcio d’angolo
74′ Belotti fermato in extremis da Veseli!! grande fraseggio azzurro, imbucata di Verratti per il gallo che però è anticipato prima del tiro in corner. Dall’angolo Strakosha non benissimo su un colpo di testa ma viene fischiato un fallo in attacco
71′ Immobileeeeeeeeee 2-0!!!! la punizione di Insigne finisce sulla barriera ma il pallone è rigiocabile sulla fascia, cross di Zappacosta sul secondo palo e colpo si testa di Ciro sul palo lontano con la palla che bacia il palo e finisce in rete

70′ Verratti!! ancora lui!! progressione palla al piede poi il centrocampista è steso al limite da Veseli, che si prende il giallo
69′ Zappacosta!! tiraccio del difensore granata. Cross respinto di Insigne, Zappacosta dal limite prova il tiro ma ne esce un destraccio
67′ cambio offensivo per l’Albania! entra Sadiku esce Lila
65′ che occasione Candreva!! su un cross di Insigne buca l’intervento Agolli e Candreva può colpire da pochi passi ma Strakosha devia in angolo, c’era De Sciglio tutto solo in area!!
63′ ci prova Barzagli da fuori ma calcia malamente e il pallone finisce a lato di molto
62′ Candreva! botta da fuori, Strakosha blocca in due tempi
61′ nulla difatto sulla punizione
59′ fallo su Verratti fischiato quasi al limite dell’area sulla destra. Ottima prestazione del regista fino ad ora
57′ le squadre tornano in campo! si siprende
Sembra un po’ ciò che è successo a Milano quando si giocò Italia-Croazia! intanto arriva la comunicazione che tra 5 minuti si dovrebbe riprendere
Dagli spalti si leva intanto l’inno di Mameli per occupare il tempo morto. I giocatori albanesi  sono andati sotto la curva occupata dai propri ultrà per implorarli di smetterla
57′ l’arbitro sospende il match per fumogeni e petardi lanciati dai tifosi albanesi!!! tutti negli spogliatoi!!

55′ ottimo lancio di Verratti per Belotti ma l’attaccante non aggancia in area
53′ non si placano i petardi e i fumogeni intanto! lo speaker invita nuovamente a smetterla!
52′ Immobile!! protesta per un fallo di mano in area di Ajeti sulla conclusione dell’attaccante laziale! il tocco c’è ma giusto non fischiare il penalty
45′ si riparte! primo pallone per l’Italia

Fine primo tempo! per ora basta De Rossi su rigore. l’Albania è viva però!

45′ 1 minuto di recupero
45′ sfiora il gol l’Albania!! Roshi da sinistra tira a giro con il destro, palla sopra l’incrocio no di tanto.
43′ Belotti!!! grande assist di Verratti che libera l’attaccante in area, ma il tiro è deviato in angolo da Strakosha! Egoista Belotti! c’era Immobile tutto solo da poter servire
37′ stacca De Rossi da corner di Candreva, palla alta non di molto!
35′ gran lancio di Verrati per Immobile ma l’attaccante è pescato in fuorigioco
30′ altro fallo su Immobile di Kukeli. Calcio di punizione battuto da Insigne sul secondo palo ma non ci arriva Bonucci
28′  corner di Candreva, stacca Belotti che colpisce il pallone ma non riesce a indirizzarlo verso la porta di Strakosha
26′ altro fallo di Agolli su Zappacosta!! ha rischiato tanto il capitano albanese già ammonito. Buona punizione per l’Italia quasi in zona corner
23′ giallo per Agolli che stende gratuitamente Zappacosta sul filo del fallo laterale
23′ Roshi!! pericolo l’albanese che tiene fisicamente su Barzagli, entra in area e spara. Buffon blocca sul primo palo
22′ fallaccio su Belotti a centrocampo. Niente giallo però per Kukeli
21′ problemi per Belotti che ha preso un calcione. Può continuare il gallo però
16′ occasione italia!! bella trama Candreva Belotti, l’interista arriva sul fondo e mette in mezzo dove si era inserito Zappacosta ma blocca Berisha in uscita
14′ ammonito Memushaj per proteste. Intanto lo speaker del Barbera ricorda che è vietato lanciare fumogeni e/o petardi. I tifosi albanesi ne avevano lanciati due in area quando è stato fischiato il rigore
12′ DE ROSSIIIIIIII!!!! SPIAZZATO STRAKOSHA!!! 1-0 Italia 

7′ calcio di rigore per l’Italia!!!!! cross morbido di Candreva per Belotti e trattenuta di Basha sul gallo che viene atterrato!!
7′ fallo per l’italia da buona posizione sulla tre quarti. Soffriamo un po’ sulla fascia di Zappacosta, ma la difesa per ora regge
3′ ancora Albania!! Roshi recupera palla e spara da fuori area, palla fuori di poco!! C’era Buffon sulla traiettoria comunque
1′ occasionissima Albania dopo 48 secondi!!!! grande trama sulla fascia sinistra, pallone in mezzo per Cikalleshi che incrocia con il suo sinistro da quasi dentro l’area piccola e il pallone sfiora il palo!! incredibile occasione! fortunata l’italia
1′ PARTITI!!! Primo pallone dell’Albania

Squadre in campo, è il momento degli inni nazionali!

Formazioni ufficiali Italia-Albania 

Italia 4-2-4: Buffon; Zappacosta, Bonucci, Barzagli, De Sciglio; Verratti, De Rossi; Candreva, Immobile, Belotti, Insigne. C.T. Gian Piero Ventura.

Albania 4-5-1: Strakosha; Hysaj, Veseli, Ajeti, Agolli; Basha, Kukeli, Memushaj, Roshi, Lila; Cikalleshi. C.T. Gianni De Biasi

Italia-Albania 2-0 gol e highlights. Dallo stadio Renzo Barbera di Palermo è tutto pronto per il match valido per le qualificazioni a Mondiali di Russia 2018. Stasera l’Italia sfida l’Albania del tecnico italiano Gianni De Biasi. Il trevisano CT dell’Albania in Italia ha allenato tra le altre Carpi, Modena, Torino e Udinese, prima di arrivare all’incarico di mister della nazionale albanese. Stasera però il CT dovrà mettere da parte la sua italianità per portare le aquile ad un risultato storico. Il precedente tra queste due formazioni è solo 1: in amichevole, il 18 Novembre 2014 allo stadio Luigi Ferraris di Genova. A vincere quell’incontro fu l’Italia dell’allora CT Antonio Conte grazie ad un gol all’82° minuto di Stefano Okaka. Per il resto, questa partita sarà il primo match ufficiale tra le due nazionali.
Ventura ha detto che l’Italia non dovrà avere paura. De Biasi vuole fare l’impresa storica con i suoi ragazzi e fermare gli azzurri. Noi dobbiamo assolutamente vincere per rimanere al passo con la Spagna e mantenere il primato a pari merito in classifica (sono davanti per differenza reti), giocandocela poi nello scontro diretto a casa loro. L’Italia sarà super offensiva, l’Albania sarà più conservatrice.

CLASSIFICA AGGIORNATA GIRONE G:

SPAGNA 13 pt.
ITALIA 13 pt.
ISRAELE 9 pt.
ALBANIA 6 pt.
MACEDONIA 3 pt.
LIECHTENSTEIN 0 pt.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •