Le parole di Menechini nel post partita di Reggiana-Mantova

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Una foto del match di poco fa tra Reggiana-Mantova finito 0-0

Dopo il pareggio ottenuto poco fa in casa contro il Mantova, nel post partita l’allenatore granata Leonardo Menechini è intervenuto in sala stampa. Queste le sue parole con i giornalisti presenti:

Sul match tra Reggiana e Mantova:“E’ stata una partita difficile e fisica, contro un avversario in forma. Noi abbiamo fatto un’ottima partita. Potevamo sbloccare il risultato sullo scadere del primo tempo – continua Menechini – con quel batti e ribatti nella porta del Mantova. Non abbiamo concesso niente a loro, e di conseguenza, non sono mai riusciti a ad arrivare alla conclusione“.

Oggi i granata sono stati schierati con il 3-5-2, una grossa novità per Menechini: “Sono soddisfatto del modulo che abbiamo usato. Noi ci siamo allenati su più alternative questa settimana e dobbiamo saper cambiare modulo anche a gara in corso. Ho scelto la difesa a tre perché sentivo di dover dare più solidità alla squadra, continua Leonardo. Peccato perché potevamo sfruttare meglio alcune ripartenze. Penso che c’era un rigore in nostro favore allo scadere del primo tempo su Carlini“.

Uno sguardo al prossimo match, quello di domenica prossima“A San Benedetto cercheremo di far bene e di vincere. Non sarà facile, ma ci proveremo”. Infine, il tecnico toscano ha fatto una battuta sugli infortunati e ha fatto un plauso alla prestazione di Panizzi: “Marchi tornerà ad allenarsi martedì, così come Perilli. Con Pedrelli, invece serve più calma, lo lasciamo crescere gradualmente. Panizzi oggi ha fatto un’ottima gara. Quando tutti i tre i terzini sinistri staranno bene, sarà una bella lotta per conquistarsi un posto da titolare, conclude Menechini.

Termina qui la conferenza stampa post partita di Leonardo Menechini, allenatore della Reggiana

  •   
  •  
  •  
  •