Bojan Krkic bomber d’Europa: a segno nei 4 maggiori campionati europei

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano


Con la rete segnata al Bayern Monaco, Bojan Krkic non solo si è permesso il lusso di regalare un pareggio al Mainz all’Allianz Arena, ma è entrato nella storia del calcio stabilendo un record prestigioso: quello di segnare almeno un gol nei quattro principali campionati europei (Bundesliga, Liga, Premier League e Serie A).
Partito come giovane promessa della cantera del Barcellona, diventando il più giovane marcatore del campionato spagnolo, Bojan Krkic ha iniziato a girovagare per i più importanti tornei d’Europa, mantenendo sempre un alto rendimento e trovando con continuità la via del gol: prima l’avventura italiana con le maglie di Roma e Milan, poi la parentesi olandese con l’Ajax prima di giocare due anni e mezzo nello Stoke City. A gennaio è arrivato il trasferimento in prestito al Mainz, in Germania, e con il gol segnato ai bavaresi è diventato il settimo giocatore a timbrare il cartellino in Germania, Spagna, Inghilterra e Italia. Adesso nel mirino di Bojan Krkic c’è il rumeno Raducioiu, unico giocatore ad andare in rete nei 5 top campionati europei.

Nella lista insieme a Krkic troviamo:

  • Kevin-Prince Boateng (a segno con Hertha Berlino, Schalke 04, Portsmouth, Milan, Las Palmas);
  • Obafemi Martins (in gol con Inter, Newcastle, Wolfsburg, Levante);
  • Gheorghe Popescu (a segno con Tottenham, Barcellona, Lecce, Hannover 96);
  • Florian Raducioiu (in gol con Bari, Verona, Brescia, Milan, Espanyol, West Ham, Stoccarda, Monaco);
  • Jon Dahl Tomasson (in gol con Newcastle, Milan, Stoccarda, Villarreal);
  • Pierre Wome (a segno con Bologna, Brescia, Fulham, Espanyol, Werder Brema).
  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •