Psg Monaco Verratti polemico: “Il Monaco è stato irrispettoso”

Pubblicato il autore: Emiliano Di Presa Segui


Psg Monaco continua dopo la schiacciante vittoria dei parigini per 5-0 contro le riserve del Monaco. Al termine della gara, Marco Verratti  non le ha mandate a dire e ha voluto esprimere la sua opinione riguardo le scelte del tecnico Jardim: “Il Monaco non ha avuto rispetto per la Coppa di Francia, se fossi un loro giocatore sarei incazzato nero con club e dirigenti. Anche noi in passato abbiamo affrontato molte partite importanti e magari abbiamo giocato con qualche riserva, ma non siamo mai arrivati al punto di schierare i ragazzi della primavera per una semifinale di coppa. Una grande squadra deve puntare a vincere tutto. Per noi era importante arrivare in finale, il Monaco non ha mancato di rispetto al Psg ma alla Coppa di Francia”. La polemica è stata innescata e la risposta del tecnico portoghese non si è fatta attendere: ” Il Psg può permettersi 25 giocatori tutti di alto livello, noi invece ne abbiamo solo 12-13. C’era il rischio di infortuni con 5-6 giocatori che avevano dei problemi e visto il calendario abbiamo preso questa scelta che è stata presa in accordo con dirigenti, staff tecnico e staff medico”. Anche la società del Principato, ha voluto commentare la schiacciante sconfitta e le scelte dell’allenatore. Infatti, il vicepresidente del Monaco, Vadim Vasilyev ha detto: ” Non abbiamo mancato di rispetto alla Coppa di Francia. Mi assumo tutta la responsabilità, non potevamo fare altrimenti. Visto il calendario c’era un serio rischio di infortuni”.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Napoli, il CdS rivela: “Ancelotti chiama Di Maria”
potrebbe interessarti ancheBonucci al PSG, il Milan disposto a cederlo ma il difensore vuole aspettare Tas e Cda

notizie sul temaAlex Sandro – PSG c’è l’accordo. La Juventus attende l’offerta dei pariginiMercato Napoli, Pedullà: “Cavani? Non voglio illudere nessuno, non parlo se non ho notizie certe”Buffon si presenta al PSG: “Voglio dimostrare ancora di essere un grande portiere”
  •   
  •  
  •  
  •