Copa del Rey: a sfidarsi saranno Barcellona e Alavés

Pubblicato il autore: Martina Bettio Segui

Siamo giunti alla finale della 115esima edizione dell’ambita Copa del Rey, nota anche come Coppa del Re, la competizione nazionale spagnola. La gara si disputerà questa sera alle 21.30 al Vicente Calderón per la quattordicesima e ultima volta (lo stadio, infatti, verrà sostituito dal nuovo impianto dell’Atlético Madrid) e vedrà sfidarsi i detentori di questo titolo, ovvero gli uomini di Luis Enrique e, a sorpresa, l’Alavés di Mauricio Pellegrino. Il Barcellona, oltre ad aver vinto la coppa gli ultimi due anni, detiene anche il primato di vittorie, 28 per la precisione.
Questa competizione ha sfumature ben diverse per le due contendenti: mentre per il Barça potrebbe essere un motivo di riscatto dopo aver perso la Liga dopo due anni di dominio e la sconfitta ai quarti di finale di Champions League contro la Juventus, per i baschi sarebbe l’occasione di vincere un’ambitissimo premio, ma anche la possibilità di accedere all’Europa League.
La finale di questa sera segna anche la fine dell’era “Luis Enrique” sbarcato a Barcellona nel 2014, inizialmente con un contratto biennale. Dopo aver vinto il triplete durante la sua prima stagione, l’anno dopo il tecnico ha perso la Supercoppa spagnola ed è stato eliminato dalla Champions ai quarti, ma ha conquistato la Supercoppa europea, il mondiale per club, il campionato e la Coppa del Re. Il primo marzo 2017 ha annunciato l’addio al Barça. Se stasera dovesse vincere potrebbe incrementare l’ormai già ricco palmarés da allenatore.

Probabili formazioni:

Il Barcellona scenderà in campo con un 4-3-3: tra i pali troviamo Cillessen, davanti a lui ci saranno Mascherano, Piqué, Umtiti e Jordi Alba. A centrocampo, Rakitić, Busquets e Iniesta e in attacco Alcacer, affiancato da Messi e Neymar.
L’Alavés invece ha uno schema di gioco differente, predilige il 5-4-1.
In porta giocherà Pacheco, davanti a lui Kiko, Alexis, Rodrigo Eli, Feddal ed Hernandez. Al centro saranno schierati Ibai, Llorente, Torres e Mendez e infine in attacco ci partirà da titolare Deyverson.

Non ci resta che attendere le 21.30 per vedere chi riuscirà ad aggiudicarsi il titolo di Rey! Buona partita a tutti!

  •   
  •  
  •  
  •