Europei Under 21, clamoroso: Italia-Danimarca a rischio

Pubblicato il autore: Francesco Ippolito Segui

convocati italia under 21

L’avventura azzurra agli Europei Under 21 in Polonia comincia ufficialmente domani. L’Italia affronterà la Danimarca alle 20:45, presso lo stadio Marshal Jozef Pilsudski di Cracovia. Ma sul match di domenica 18 giugno ci sono ancora dei grossi dubbi: c’è molto scetticismo addirittura sul regolare svolgimento della gara. Infatti quasi tutti i calciatori della nazionale danese sono alle prese con una fastidiosissima e brutta intossicazione alimentare, che li metterebbe a rischio per il proprio match d’esordio negli Europei Under 21. I pochi giocatori non ancora contagiati, stando alle parole del quotidiano danese BT, sono stati isolati in altre camere da tutto il resto della squadra (che si trova al momento in alloggio presso l’Hotel DoubleTree di Cracovia), al fine di preservare almeno loro e cercando di evitare che l’infezione possa espandersi ulteriormente. Il primo a manifestare questo problema è stato il portiere Jeppe Højbjerg, poco dopo le sette di questa mattina: dopo di lui una decina di giocatori è rimasta in preda a conati di vomito. Tutto ciò ha chiaramente lasciato pensare a problemi gastrointestinali. Alle 17.15 il commissario tecnico Niels Frederiksen terrà una conferenza stampa per informare i giornalisti a proposito dell’evolversi della situazione, al momento nessuno è riuscito ad avere informazioni più dettagliate sul caso.

La nazionale della Danimarca riuscirà a riprendersi prima di domani oppure darà forfait all’esordio degli Europei Under 21 2017? In ogni caso gli azzurrini guidati da mister Luigi Di Biagio hanno poche preoccupazioni: sanno di essere davvero forti e in ogni caso potrebbero ambire alla vittoria finale degli Europei Under 21. Non c’è intossicazione alimentare che tenga.

Di Biagio: “Dobbiamo pensare a noi”

Il commissario tecnico Luigi Di Biagio non ne vuole sapere niente e invita la nazionale “a pensare a noi stessi, più che agli avversari“. Dopotutto per Di Biagio “è vero che la Danimarca è molto cresciuta negli ultimi anni, ma dobbiamo pensare al nostro comportamento in campo più che agli avversari“. “Affronteremo una compagine di buon livello – sostiene di Biagio – organizzata e formata da buoni giocatori: sappiamo come giocano e come affrontarli“. C’è poi spazio per parlare del giovane portiere del Milan Gianluigi Donnarumma: “Ma non ho dovuto parlare più di tanto, i ragazzi devono convivere con tutto, siamo fortunati ad essere in Polonia, meglio qui che in Italia, sono tutti concentrati sugli impegni che ci attendono“. Il ct Di Biagio poi ha aggiunto: “Ho cercato di estraniare il ragazzo in tutti i modi, anche se non è semplice. Tutto rappresenta un motivo di crescita, è un modo per rafforzare la sua personalità trovare l’equilibrio giusto“.

I 23 convocati dall’Italia Under 21

Questo è l’elenco dei 23 convocati per il Campionato Europeo UEFA Under 21.

Portieri: 17 Alessio Cragno (Benevento); 1 Gianluigi Donnarumma (Milan); 19 Simone Scuffet (Udinese);
Difensori: 3 Antonio Barreca (Torino); 14 Davide Biraschi (Genoa); 2 Davide Calabria (Milan); 13 Mattia Caldara (Atalanta); 12 Andrea Conti (Atalanta); 22 Alex Ferrari (Verona); 23 Giuseppe Pezzella (Palermo); 4 Daniele Rugani (Juventus);
Centrocampisti: 15 Marco Benassi (Torino); 5 Danilo Cataldi (Genoa); 18 Roberto Gagliardini (Inter); 8 Alberto Grassi (Atalanta); 21 Manuel Locatelli (Milan); 6 Lorenzo Pellegrini (Sassuolo);
Attaccanti: 7 Domenico Berardi (Sassuolo); 10 Federico Bernardeschi (Fiorentina); 9 Alberto Cerri (Pescara); 20 Federico Chiesa (Fiorentina);16 Luca Garritano (Cesena); 11 Andrea Petagna (Atalanta).

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •