Lega Pro: i due vecchietti terribili non smettono

Pubblicato il autore: stefano beccacece Segui

Lega Pro: due vecchietti rinnovano

In queste ore si parla del mancato rinnovo del portiere classe 1999 Gianluigi Donnarumma con il Milan, che potrebbe preludere ad un passaggio dell’estremo difensore al Real Madrid. Noi però vogliamo qui trattare i rinnovi di due giocatori dei quali Gigio Donnarumma potrebbe essere figlio. Sono due calciatori che hanno calcato palcoscenici importanti ed oggi giocano in Lega Pro.

Fra le sorprese della terza serie che si concluderà domani con la finale dei play-off a Firenze, nella quale Parma ed Alessandria si giocheranno la quarta promozione in Serie B, c’è la Giana Erminio di mister Albé, che ha chiuso la stagione regolare al quinto posto nel Girone A superando poi la Viterbese al primo turno dei play-off – col pareggio per 2-2 – e andando a mettere in difficoltà il Pordenone nel doppio turno degli ottavi di finale.

Due protagonisti della stagione della compagine di Gorgonzola sono stati due “terribili vecchietti” chw hano rinnovato con la società lombarda anche per la prossima stagione. Stiamo parlando dell’attaccante classe 1979 Salvatore Bruno e del centrocampista del 1980 Alex Pinardi.

Bruno, ex fra le altre di Chievo, Ascoli, Catania, Bari, Toro e Modena,  ed alla Giana sin dal 2015, in stagione ha segnato 21 gol: 17 in campionato, 3 in Coppa Italia di Lega Pro ed uno nei play-off con il Pordenone. Pinardi, ex di Atalanta, Lecce, Modena e Novara – ed in Lega Pro dal 2013 con le maglie di Cremonese, FeralpiSalò e appunto Giana  – è andato in gol in 5 occasioni

  •   
  •  
  •  
  •