Il dottor Agricola torna alla Juventus? Il silenzio dei media è preoccupante

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui


Alcune voci, provenienti da Torino, lato Juventus, danno per quasi certo, l’ingaggio di Riccardo Agricola, ex medico della Vecchia Signora dal 1985 al 2009, come direttore sanitario della struttura J Medical. E’ una notizia che sta facendo parecchio discutere in quanto Agricola ha subito una condanna ad un anno e dieci mesi, in primo grado nell’ambito del processo per doping che vide il medico (e non solo) coinvolto nell’indagine giudiziaria curata dal pubblico ministero Guariniello a metà degli anni ’90. Successivamente, in Cassazione, la condanna di Agricola è caduta in prescrizione.

L’eventuale reintegro di Agricola non può non fare discutere. Social scatenati, come si poteva immaginare. Soprattutto i tifosi delle squadre rivali della Juventus, che pizzicano il club bianconero, ritenendo Riccardo Agricola, come il miglior acquisto di rinforzo della stagione, soprattutto in ambito Champions, per poter puntare alla conquista della più importante competizione europea. Finora silenzio da parte dei media sportivi italiani. Qualora la nomina dovesse concretizzarsi ci si attende un parere anche dalla FIGC. In effetti il caso potrebbe essere spinoso e coinvolge un professionista che stando alle testimonianze rese dai giocatori dell’epoca non era estraneo a pratiche che aiutavano gli atleti a migliorare le loro prestazioni in campo e il recupero post gara.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •  
Tags: