[VIDEO] Juventus, Road to Cardiff: tutti i goal Champions League 2016/2017

Pubblicato il autore: veronica caliandro Segui

[VIDEO] Juventus, Road to Cardiff: tutti i goal Champions League 2016/2017
Oggi 3/06/2017 la Juventus di Allegri è pronta a disputare la finale di Champions League contro il Real Madrid di Zinedine Zidane. Una partita che si preannuncia avvincente e che vedrà contrapposte due squadre che hanno disputato un gran numero di finali, anche se con esiti alquanto diversi. “Sarà dura perché il Real ha feeling con le finali vinte mentre noi ce lo abbiamo per quelle perse ma penso che è proprio l’occasione giusta per sovvertire la storia“, ha dichiarato Gianluigi Buffon in conferenza stampa, e tutti i tifosi bianconeri sperano che sia finalmente giunto il momento di alzare al cielo la tanto agognata “Coppa dalle grandi orecchie“.

Sarebbe una cosa fantastica, non c’è niente di più bello che andare a prendersi qualcosa di meritato e sudato e soprattutto poter condividere questa gioia con i compagni“, ha poi sottolineato il portiere bianconero e della Nazionale italiana. Anche perché se è pur vero che la Juventus ha già scritto la storia del calcio italiano vincendo 6 scudetti di fila, fare il Triplete sarebbe realizzare davvero un sogno. Ma a prescindere dal risultato, la stagione della Juventus è stata fantastica e per questo motivo ricapitoliamo assieme le tappe che hanno portato la Juventus a Cardiff.

Champions League 2016/2017: la fase a gironi

Una fase a gironi che ha visto la Juventus giocare contro Siviglia, Dinamo Zagabria e Lione. Dopo la prima partita contro il Siviglia disputata il 14 settembre 2016 allo Juventus Stadium e terminata 0 – 0, si era subito parlato di una squadra forte in Italia ma meno in Europa. La squadra di Allegri, però, è riuscita a reagire bene alle critiche e in occasione del secondo match della fase a gironi, contro il Dinamo Zagabria, ha vinto con ben 4 goal di scarto, grazie alle reti di Pjanic, Higuain, Dybala e Dani Alves. Ottima partita anche contro il Lione, dove nel match d’andata la Juventus la Juventus ha vinto 1 – 0, per poi pareggiare 1 – 1 nel match di ritorno.

potrebbe interessarti ancheLIVE Juventus-Frosinone, diretta risultato in tempo reale: occasione per Ciofani

Diverse invece le sorti del Siviglia, che dopo essere riuscito, all’andata, a fermare l’armata bianconera sullo 0 – 0, al ritorno ha perso 1 – 3. La Juventus, infatti, si è subito fatta trovare pronta, vincendo senza molte difficoltà la partita, grazie ai goal di Marchisio, su rigore, Bonucci e Mandzukic. A chiudere la fase a gironi, il match contro il Dinamo Zagabria, vinto dalla Juventus 2 – 0, che ha quindi passato la fase a gironi piazzandosi al primo posto, davanti al Siviglia.

Ottavi e Quarti di Champions League

Passata la fase a gironi la Juventus ha proseguito il suo cammino verso Cardiff affrontando alcune delle squadre più forte d’Europa. La prima a cercare di intralciare il cammino bianconero è stato il Porto in occasione degli Ottavi di finale, che ha però dovuto arrendersi al cospetto della Vecchia Signora, perdendo all’andata 0 – 2 e al ritorno 1 – 0. Se, sulla carta, il match contro il Porto poteva risultare tuttavia fattibile, diversa era la situazione contro il Barcellona, che in occasione della finale del 2015 aveva battuto la Juventus 1 – 3. Memori da quella sconfitta e con un Dani Alves pronto a far rimpiangere i suoi ex compagni di squadra, la Juventus ha però ribaltato i pronostici vincendo all’andata per 3 – 0 grazie ad una doppietta di Dybala e goal di Chiellini. Al ritorno di nuovo niente da fare per il Barcellona, che in casa propria, al Camp Nou, è stato fermato dalla Juventus sullo 0 – 0, consentendo alla Juve di accedere alla semifinale.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Frosinone streaming live e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi 15/02

La semifinale contro il Monaco

L’ultimo ostacolo da superare per raggiungere Cardiff è stato il Monaco, la squadra francese che ha cercato in tutti i modi di conquistare la finale, ma che  ha dovuto far fronte ad una squadra affamata e pronta a tutto pur di andare nella capitale gallese. Nella partita d’andata, infatti, la Juve ha chiuso subito il discorso vincendo a casa del Monaco 0 – 2; mentre al ritorno, nonostante il goal del Monaco che ha cercato di riaprire la partita, la Juventus ha tenuto testa con i goal di Mandzukic e Dani Alves.
Adesso manca solo l’ultimo tassello per vincere la Champions League e Buffon e compagni sono pronti ad alzare finalmente al cielo la Coppa, per la gioia dei tifosi e anche del calcio italiano, che merita, finalmente, di tornare sul tetto d’Europa.

notizie sul temaFantacalcio – I Casi Complicati da Gestire al FantacalcioFormazioni Juventus-Frosinone: Bonucci e Dybala dal primo minuto. Baroni punta su TrottaZaniolo-Juve, che rimpianto!
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: