Napoli vince in amichevole contro il Carpi, Milik mattatore

Pubblicato il autore: Giusi Iasiuolo Segui

milik

potrebbe interessarti ancheSqualificati Serie A 25° turno: Insigne salta la trasferta del suo Napoli a Parma

Nella serata di ieri il Napoli ha battuto 4-1 il Carpi ottenendo la terza vittoria in altrettante amichevoli disputate. Sarri schiera il 4-3-3 con Reina in porta che parte dal primo minuto, in difesa Maggio e Ghoulam sulle fasce e Koulibaly e Maksimovic centrali. Jorginho, Allan e Zielinski a centrocampo e il super attacco titolare Callejon, Insigne e Mertens.

potrebbe interessarti ancheLa protesta dei tifosi del Napoli sui social: “La Serie A è truccata, disertiamo il San Paolo contro la Juventus”

La squadra di Sarri passa subito in vantaggio al 7′ grazie al gol di Callejon ma, dopo un buon primo tempo, al 53′ pareggia il Carpi con Marcore (nuovo giovane acquisto per la squadra di Calabro) a causa di un clamoroso errore di Tonelli. La squadra emiliana riesce a bloccare le manovre napoletane e il gioco degli azzurri non brilla come la passata stagione. Nel secondo tempo, appunto, entrano Hamsik, Rog, Diawara, Milik, Giaccherini e il nuovo arrivato Ounas. A cinque minuti dalla fine, quando la partita sembrava destinata a terminare sull’1-1, esplode Milik che sigla una strepitosa doppietta. Segna anche il nuovo arrivato Ounas, regalando così la vittoria al Napoli.
In definitiva, un Napoli che non ha impressionato ma che gioca in modo legnoso e a memoria e un Carpi che ha dimostrato di dare testa agli azzurri, anche se solo in un’amichevole estiva.

notizie sul temaNapoli, attacco in difficoltà: caso-Milik per Ancelotti?Napoli-Torino, gli azzurri impattano sul muro granata. Addio sogni scudettoIl punto di Cristallo: 24a giornata, la Juventus ipoteca il discorso scudetto, bagarre nelle retrovie
  •   
  •  
  •  
  •