Zuckerberg pronto ad investire 1,1 miliardi di euro per acquistare il Tottenham

Pubblicato il autore: Benedicta Felice Segui

Una notizia clamorosa ha coinvolto lo sport e la tecnologia. Il proprietario di Facebook, Mark Zuckerberg è pronto per approdare nel mondo del calcio.
Secondo il ‘Daily Express’ Zuckerberg avrebbe l’intenzione di investire nella Premier League inglese e ad acquistare il Tottenham.
A tal proposito, un consorzio di investitori americani sarebbe pronto a mettere in atto l’affare mentre l’Iconiq Capital, capeggiato proprio dal numero 1 di Facebook, sarebbe pronto a volare a Londra per acquistare la società calcistica inglese. L’occasione si presenterebbe ghiotta per il plurimiliardario ma non per il proprietario della società londinese Lewis, il quale non sembra essere disposto a cedere il club. Tuttavia, il colosso della tecnologia non sarebbe l’unico ad essere rifiutato. Infatti sembrerebbe che Lewis stia rispondendo negativamente ad ogni proposta finalizzata all’acquisto della società che è in ascesa. Il Tothenam nella prossima stagione disputerà la Champions League e nel campionato 2018/19 entrerà nel nuovo stadio in via di definizione. Un’operazione difficoltosa per Zuckerberg che sarebbe disposto a sborsare 1 miliardo di sterline. Nonostante ciò, la squadra londinese ha smentito le voci delle ultime ore che vorrebbero vedere Mark protagonista dell’acquisizione della società londinese. Ciò emerge anche nel comunicato ufficiale: “Il consiglio di amministrazione non ha alcuna trattativa in corso a proposito di un’offerta pubblica di acquisto della società”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: