Mbappe a un passo dal PSG. Belotti accetterà la proposta del Monaco ?

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il progetto del PSG, soprattutto dopo aver acquistato ad una cifra folle Neymar, sembra essere davvero interessante per tutti i giocatori, tant’è che anche il giovane e talentuoso Mbappé del Monaco è molto tentato dal trasferirsi nella Capitale.

Lo sceicco Al Khelaifi non ha mai badato a spese e vorrebbe assicurarsi anche quest’altro gioiello del mercato calcistico del 2017. Alla chiusura del mercato manca soltanto una settimana, il tempo per gli accordi non manca. Stando ad alcune delle testate giornalistiche francesi più rilevanti, come Le Parisien e L’Equipe, il PSG sta preparando un’offerta 140 milioni di euro che, per evitare il fair play, non verranno pagati subito in quanto il giocatore verrebbe prese inizialmente in prestito. Il Monaco non è restio alla partenza del suo giovane cannoniere, oltre ai 140 milioni di euro arriverebbe anche un giocatore del PSG, non è ancora ben chiaro chi, ma si tratterebbe di uno tra Di Maria, Pastore, Moura, Ben Arfa o Draxler.

Dopo la scorsa stagione da protagonista, Kylian Mbappé è stato accostato anche ad tanti club. Real Madrid e Barcellona volevano portarlo in Spagna, potenziando maggiormente i propri attacchi. Dopo la cessione di Neymar al PSG, era molto vicino al Barca, ma nulla di fatto. Questa ultima settimana di mercato sembra essere davvero rovente, la partenza di Mbappé porterebbe il Monaco sul mercato per trovare il sostituto giusto, soprattutto in vista degli impegni europei e di mantenere il passo anche in campionato, dove sembra esserci molta competizione, non solo con il PSG. Il Monaco sta pensando di sostituire il giovane talento con un altro importante attaccante, Belotti del Torino, vincolato ai granata da una clausola rescissoria di 100 milioni valida solo per l’estero. Il giocatore non sembra intenzionato a restare a Torino e ad accettare la proposta monegasca.  La squadra francese ha fatto la sua offerta, che si aggira intorno agli 80 milioni più il giocatore Rony Lopes, così facendo si raggiungono i 100 milioni che Cairo ha sempre chiesto a tutti per far partire Belotti. Le basi per imbastire l’affare ci sono tutte. Al Torino farebbe molto comodo un giocatore come Rony Lopes, inoltre con i soldi incassati con la partenza di Belotti si penserebbe anche ad altri interessanti acquisti, come Zapata del Napoli, in modo da rinforzare la rosa a Mihajlovic. Attendiamo le prossime ore, le quali saranno decisive per verificare la fattibilità di quello che sarebbe l’affare dell’estate.

  •   
  •  
  •  
  •