Champions League Shakhtar Donetsk-Napoli probabili formazioni: due soli dubbi per Sarri

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui
Champions League Shakhtar Donetsk-Napoli probabili formazioni Sarri

Champions League Shakhtar Donetsk-Napoli probabili formazioni

Dopo l’infelice esordio della Juventus sul campo del Barcellona (sconfitta 3-0 e con Higuain a rischio squalifica per un gestaccio) e il debutto così così della Roma di Eusebio Di Francesco (0-0 in casa contro l’Atletico grazie ad un grande Allison), tocca al Napoli cercare di rialzare l’onore dell’Italia nella competizione europea più importante per club. Gli uomini di Sarri in terra ucraina cercheranno di portare a casa i primi 3 punti del girone, contro una squadra non facile e abituata a giocare questo tipo di partite in questa competizione. Lo Shakhtar è testa di serie del girone, quindi al Napoli è tutto sommato andato bene il sorteggio. Se non fosse che come seconda fascia è stato estratto il Manchester City. Dunque fare punti contro gli ucraini e contro il Feyenoord (altra squadra rognosa) diventa fondamentale per passare il turno. Ecco come se la giocheranno i partenopei contro la squadra di Paulo Fonseca.

Champions League Shakhtar Donetsk-Napoli probabili formazioni

La partita, visibile sui canali Mediaset Premium e in streaming grazie all’app Premium Play, scatterà alle 20.45. Sarri ha già deciso la formazione probabilmente, anche se in conferenza stampa ha lasciato aperto due soli ballottaggi: a centrocampo c’è il dualismo Zielniski-Allan, con il primo leggermente favorito. L’altro dubbio per il tecnico è sulla prima punta. Andare sull’usato sicuro Mertens o schierare Milik? Forse l’unico vero dilemma azzurro per stasera.

PROBABILI FORMAZIONI:

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Taison, Bernard; Ferreyra. Allenatore: Fonseca

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri

  •   
  •  
  •  
  •