Inghilterra, Dele Alli è a rischio squalifica per un gestaccio

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui
FIFA processo disciplinare Dele Alli dito medio Inghilterra Tottenham

FIFA processo disciplinare Dele Alli dito medio

Nemmeno il tempo di godersi la soffertissima vittoria sulla Slovacchia che ha avvicinato l’Inghilterra alla qualificazione ai prossimi mondiali, che la nazionale dei “tre leoni”, si trova ad affrontare un caso spinoso; infatti, l’attaccante del Tottenham, Dele Alli, è a rischio squalifica, per le partite decisive del girone degli inglesi, in programma all’inizio del mese prossimo. Il motivo è che il numero 20 degli spurs, si è lasciato scappare un gesto molto colorito. Il giocatore si è giustificato, dicendo che era uno scherzo verso l’ex compagno di squadra, il terzino Kyle Walker, da poco passato al Manchester City. La FIFA, massimo organo del calcio mondiale, però non si fida delle sue parole e ha aperto un’inchiesta disciplinare a suo carico; dalle immagini apprese, si vedrebbe Alli, indirizzare, addirittura il “dito medio” all’arbitro Clement Turpin. Se tutto venisse confermato, il giocatore rischierebbe di saltare le partite rimanenti che l’Inghilterra giocherà verso la prossima rassegna iridata. Nel caso in cui la squalifica venisse applicata, la F.A avrebbe la facoltà di presentare ricorso, per una revisione o un proscioglimento di Alli, che però stando così le cose, avrebbe difficoltà ad evitare una squalifica, della quale, ancora non se conosce l’entità. Queste però sono solo ipotesi, può darsi anche che alla fine si decida di graziarlo, tenendo per buona la tesi del gesto scherzoso, e non uno scatto d’ira non forte, ma poco elegante verso il diretto

  •   
  •  
  •  
  •