Lazio-Milan: cosa è accaduto tra Immobile e Bonucci?

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui

montella

Un Milan fiacco, disorganizzato e con poche idee, cade all’Olimpico per 4-1 sotto i colpi di una Lazio guidata da uno scatenato Immobile. Eppure nei primi minuti sembrava una partita equilibrata, nella prima mezz’ora forse meglio il Milan che schiaccia i biancocelesti nella propria metà campo, con tanto possesso palla ma senza mai essere pungente sotto porta. La Lazio però subito dopo una grande occasione non sfruttata da Bastos (entrato al posto di Wallace per infortunio),  trova maggiore coraggio, alzando il proprio baricentro, mettendo in apprensione in più occasioni la difesa del Milan. Al 38esimo l’episodio che dà la svolta alla partita: contatto in area tra Kessié e Luis Alberto, rigore per la Lazio che viene realizzato perfettamente da Ciro Immobile. Al 42esimo c’è il raddoppio per i biancocelesti grazie ad uno splendido tiro al volo d’Immobile su un assist al bacio di Lulic, in questa occasione, Bonucci e Calabria potevano fare decisamente meglio. Per i tifosi rossoneri il peggio è passato? Assolutamente no. Nella ripresa la Lazio chiude la partita con due goal in tre minuti, siglati da Immobile (che cala la tripletta) e Luis Alberto. A nulla è servito il goal di Montolivo e i cambi di Montella: il Milan lascia l’Olimpico perdendo molte certezze e parte dell’autostima che si era costruita nelle ultime apparizioni.Immobile vs Bonucci

potrebbe interessarti ancheMilan, Leonardo vicino all’addio: c’è Tare nel futuro dei rossoneri

Ciro Immobile protagonista assoluto del match che, oltre ad aver fatto tre goal, è stato autore dell’assist del 4-0 e si è messo a disposizione dei compagni fino all’ultimo minuto. Se da un lato c’è un giocatore della Nazionale che esulta, dall’altra ce n’è un’altro (Bonucci ndr.) che è stato protagonista di una gara da dimenticare. In queste ore infatti sta girando sul web il video in cui l’attaccante campano supera con molta facilità l’ex difensore della Juventus, che è apparso in difficoltà in più occasioni durante la partita (soprattutto nel secondo goal della Lazio).
I due si conoscono, sono compagni di nazionale e si stimano però, dopo un 4-1, si alza la tensione, si agitano gli animi e i due calciatori sono stati protagonisti di un battibecco a fine partita. Di cosa si stava lamentando Bonucci con Immobile? Secondo “Goal.com”, l’ex difensore bianconero, avrebbe accusato l’attaccante campano di aver cercato di umiliare gli avversari, tentando un goal a pallonetto da metà campo, al “tramonto” della partita. Pizzicato dalle telecamere, il centrale del Milan ha ripetuto più volte all’ex attaccante del Pescara:”Non si fa, non si fa così”, con Immobile che cercava di replicare, argomentando le sue ragioni. Comunque per scongiurare qualsiasi dubbio su questa vicenda, si aspetta un commento da uno dei due protagonisti.

potrebbe interessarti ancheLazio, striscione per De Rossi:”Fiero nemico sul campo”

Le parole di Bonucci
In merito alla discussione con Immobile, Bonucci a Premium Sport ha affermato:”Sono cose di campo con Ciro, rimangono cose di campo e basta”. Sulle critiche piovute sul Milan, invece, ha risposto senza mezzi termini: “C’è da essere equilibrati: non eravamo dei fenomeni prima, non siamo dei brocchi adesso. C’è da prendere questa sconfitta in maniera positiva per poter crescere e diventare ancora più squadra. Dobbiamo imparare a sacrificarci e dare ognuno il cento per cento”.

notizie sul temaMilan, il silenzio prima della tempesta: la Spal, poi il futuroMilan, via Leonardo: per il futuro c’è Campos dal LilleAndrè Silva, si pensa allo scambio
  •   
  •  
  •  
  •