Parma-Salernitana, diretta tv e streaming: le ultime sulle formazioni

Pubblicato il autore: Francesco Blasi Segui

Parma Calcio
L’anticipo della settima giornata del campionato di Serie B mette di fronte Parma-Salernitana. La partita in programma questa sera alle ore 20.30 si potrà seguire in diretta tv e streaming sui canali Sky Sport. Una gara, arbitrata da Di Paolo di Avezzano, che deve dare risposte a entrambe le formazioni che sono distaccate di due punti in classifica, a favore dei ducali, ma che soprattutto sono alla ricerca della continuità di risultati utile a far crescere il progetto e a guardare con più fiducia al futuro.

La gara, si gioca al Tardini, si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport 1 HD, la televisione di Murdoch infatti detiene in esclusiva i diritti di trasmissione delle gare di Serie B. Inoltre è prevista anche la diretta streaming per gli abbonati alla pay tv satellitare che non potranno vedere la partita sul normale schermo televisivo: in questo caso basterà scaricare l’app Sky Go sia per tablet sia per smartphone e seguire il match in diretta. C’è la possibilità pure di poterla vedere live, gratis, sui siti di P2P ma in questo caso sconsigliamo l’utilizzo di questi portali poiché le immagini che vengono trasmesse violano il copyright e quindi sono illegali.

Come ci arrivano le due squadre alla sfida di questa sera? I padroni di casa dalle parole dette da mister D’Aversa in conferenza stampa sembrano avere molto rispetto per i campani: “Scendiamo in campo per ottenere il migliore risultato possibile – ha detto il mister – poi come sempre sarà il campo a dare il proprio verdetto, speriamo ovviamente positivo”. Non ha anticipato alcuna mossa di formazione D’Aversa che però punta forte su Scozzarella dinanzi alla difesa che spinge Germoni, apparso in difficoltà nel blitz operato nell’ultima giornata di campionato a Venezia, che dovrebbe partire dalla panchina. La Salernitana deve fare di necessità virtù visto che sono diversi gli infortunati con in primis Perico le cui condizioni saranno valutate sino all’ultimo: se non ci sarà Vitale verrà trasferito da mister Bollini a fare il centrale di sinistra. Sicuro invece l’impiego del 3-5-2 con Rodriguez e Bocalon in attacco e Rosina seduto ancora una volta in panchina. Bollini che in conferenza ha detto: “Dobbiamo cercare di migliorare quella che è la nostra continuità in partita. In realtà mi sto accorgendo che in questo campionato così insidioso sono poche le squadre che riescono a comandare il gioco per novanta minuti. E’ su questi aspetti che dobbiamo migliorare a cominciare da domani a Parma contro una squadra molto esperta in tutti i reparti con individualità importanti. Se riusciamo a tenere la palla e a sviluppare il nostro gioco oltre a creare autostima creiamo difficoltà”.

Questo il probabili undici con cui scenderà in campo il Parma: Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Gagliolo, Scaglia; Dezi, Scozzarella, Barillà; Siligardi, Calaiò, Baraye. La Salernitana risponde: Radunovic; Mantovani, Schiavi, Vitale; Kiyine, Minala, Della Rocca, Odjer, Zito; Rocriguez, Bocalon. Al Tardini si prevede il pubblico delle grandi occasioni con anche una presenza dei supporter ospiti abbastanza consistente per via della presenza di numerosi club granata del Nord Italia.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •