Premier League, è svolta: dal 2018 mercato chiuso prima dell’inizio del campionato

Pubblicato il autore: Fabio Sala
Premier League calciomercato

Premier League calciomercato

Oltre alla notissima Brexit, ora l’Inghilterra è pronta a svoltare anche nel campo del football. Oltremanica infatti hanno preso una decisione che cambierà e non poco gli equilibri anche degli altri maggiori campionati europei. La Premier League ha deciso che dal 2018 (e precisamente dalla prossima sessione estiva) il calciomercato terminerà prima dell’inizio del campionato, esattamente il giovedì prima dell’inizio della stagione, alle ore 17.00 locali.
I club hanno votato a favore di questa decisione che probabilmente genererà un effetto domino anche negli altri campionati. Come si legge nella nota ufficiale però questa norma riguarda solo gli acquisti dei giocatori e non le cessioni.

IL COMUNICATO UFFICIALE DELLA PREMIER LEAGUEI club di Premier League hanno sottoscritto un accordo per una nuova legge la quale stabilisce che la finestra della sessione estiva di calciomercato di ogni anno terminerà il giovedì esattamente prima dell’inizio del campionato alle 17.00. Questo vale solo per la Premier League e non influenza altre leghe o competizioni. La prima finestra di calciomercato nel quale questa norma sarà messa in vigore è quella 2018 (relativa alla stagione 2018/2019) e chiuderà alle 17.00 di Giovedì 9 Agosto 2018.
Questa regola riguarda solo l’acquisto di giocatori: i club hanno comunque la possibilità di cedere giocatori in altre leghe la cui finestra di mercato è ancora aperta.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •