Serie C Girone A, il punto sulla 3.a giornata

Pubblicato il autore: Marco Bartolomei Segui


Serie C. La terza giornata del Girone A è iniziata con le tristi notizie di Livorno, una città devastata dall’alluvione che conta i suoi morti. Il derby dell’Ardenza tra Livorno e Lucchese è stato quindi rinviato.
La Viterbese vince 4-3 con la Carrarese di Baldini e forte dei 9 punti conquistati (tre vittorie su tre incontri)resta da sola al comando della classifica. Gli uomini di Bertotto con un super Jefferson (autore di una doppietta)giocano una partita a viso aperto e dopo essere andati sul 4-1 nel finale subiscono la Carrarese in rimonta con gol di piscopo e Tavano e rischiano un clamoroso 4-4.

potrebbe interessarti ancheIl calcio calabrese si colora di “rossoblu”: Cosenza e Vibonese hanno emozionato

L’Olbia fa 1-1 in casa con il Piacenza e va a 7 punti; con un gol di Guerri al 49′ della ripresa il Siena ha la meglio sulla matricola Arzachena83-2) e si porta al secondo posto a 7 punti in tandem con l’Olbia. Al Pisa non riesce l’impresa in Brianza in casa del Monza,sconfitto a Pistoia domenica scorsa; A tempo scaduto Eusepi si fa parare da Liverani il rigore che poteva dare i 3 punti agli uomini di Gautieri. Per il Prato buon punto a Cuneo (rete dell’1-1 di Guglielmelli a tre minuti dalla fine). Anche il Pontedera prende un punto in casa con la Giana Erminio; segna bomber Pesenti nel primo tempo dopo appena 10 minuti, ma, intorno alla mezz’ora Bruno pareggia i conti (1-1) per la Giana. Una delle favorite alla vittoria finale, l’Alessandria,pareggia con non poche difficoltà fuori casa contro la Pro Piacenza in gol con Barba dal 30′ (1-1).

potrebbe interessarti ancheSerie C: Il Cosenza vince i playoff e torna in Serie B dopo 15 anni

Un turno quindi senza grosse sorprese, se si eccettua quella riguardante la Pistoiese, che nell’anticipo di venerdì ha battuto al Città di Arezzo, gli aretini di mister Bellucci per 1-2 dopo essere andati sotto al 5’su una incomprensione tra Priola e Nossa sfruttata con maestria da bomber Moscardelli. La rimonta degli arancioni porta la firma di Franco Ferrari che segna il gol del pareggio su rigore a fine primo tempo e quello della vittoria al secondo minuto di recupero della ripresa. La Pistoiese si porta al 4° posto in classifica con 6 punti frutto di due vittorie ed una partita in meno (ha riposato il 1° turno)in compagnia della Carrarese.

notizie sul temaPARMA, ITALY - DECEMBER 16: Official ball of Robe di Kappa during the Serie B match between Parma Calcio and AC Cesena at Stadio Ennio Tardini on December 16, 2017 in Parma, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)Serie C, la Reggina non perde tempo: Laezza verso la conferma, campagna abbonamenti al viaPlay-off Serie C: Siena-Cosenza 1-3 con reti di Bruccini Tutino Marotta e Baclet. Cosenza in B dopo 15 anniSiena-Cosenza: dove vedere la finale play-off di Serie C in diretta TV e streaming
  •   
  •  
  •  
  •