Serie C Girone A, il punto sulla 3.a giornata

Pubblicato il autore: Marco Bartolomei


Serie C. La terza giornata del Girone A è iniziata con le tristi notizie di Livorno, una città devastata dall’alluvione che conta i suoi morti. Il derby dell’Ardenza tra Livorno e Lucchese è stato quindi rinviato.
La Viterbese vince 4-3 con la Carrarese di Baldini e forte dei 9 punti conquistati (tre vittorie su tre incontri)resta da sola al comando della classifica. Gli uomini di Bertotto con un super Jefferson (autore di una doppietta)giocano una partita a viso aperto e dopo essere andati sul 4-1 nel finale subiscono la Carrarese in rimonta con gol di piscopo e Tavano e rischiano un clamoroso 4-4.

L’Olbia fa 1-1 in casa con il Piacenza e va a 7 punti; con un gol di Guerri al 49′ della ripresa il Siena ha la meglio sulla matricola Arzachena83-2) e si porta al secondo posto a 7 punti in tandem con l’Olbia. Al Pisa non riesce l’impresa in Brianza in casa del Monza,sconfitto a Pistoia domenica scorsa; A tempo scaduto Eusepi si fa parare da Liverani il rigore che poteva dare i 3 punti agli uomini di Gautieri. Per il Prato buon punto a Cuneo (rete dell’1-1 di Guglielmelli a tre minuti dalla fine). Anche il Pontedera prende un punto in casa con la Giana Erminio; segna bomber Pesenti nel primo tempo dopo appena 10 minuti, ma, intorno alla mezz’ora Bruno pareggia i conti (1-1) per la Giana. Una delle favorite alla vittoria finale, l’Alessandria,pareggia con non poche difficoltà fuori casa contro la Pro Piacenza in gol con Barba dal 30′ (1-1).

Un turno quindi senza grosse sorprese, se si eccettua quella riguardante la Pistoiese, che nell’anticipo di venerdì ha battuto al Città di Arezzo, gli aretini di mister Bellucci per 1-2 dopo essere andati sotto al 5’su una incomprensione tra Priola e Nossa sfruttata con maestria da bomber Moscardelli. La rimonta degli arancioni porta la firma di Franco Ferrari che segna il gol del pareggio su rigore a fine primo tempo e quello della vittoria al secondo minuto di recupero della ripresa. La Pistoiese si porta al 4° posto in classifica con 6 punti frutto di due vittorie ed una partita in meno (ha riposato il 1° turno)in compagnia della Carrarese.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •