Champions League, Juventus-Sporting Lisbona: probabili formazioni

Pubblicato il autore: equippe Segui
Champions League: Juventus-Sporting Lisbona

Champions League: Juventus-Sporting Lisbona

Champions League, Juventus-Sporting Lisbona: le ultime sulle formazioni. Dopo l’ottima prestazione del Napoli di ieri sera contro il Manchester City, stasera tocca alle altre due italiane affrontare il loro terzo turno di Champions League. La Roma sarà impegnata in trasferta contro il Chelsea di Antonio Conte,  mentre la Juventus dovrà riscattare in casa la sconfitta maturata nel weekend scorso in campionato contro la Lazio. Entrambi le partite saranno visibili in diretta Tv su Mediaset Premium. A proposito dei bianconeri, Allegri è pronto a schierare la formazione tipo, con Sturaro titolare sulla destra (il centrocampista è stato adattato come laterale destro da Allegri, e lo stesso mister in conferenza ha prima ribadito che la Juve è pronta a fare una grande partita, e ha poi affermato come il centrocampista ligure possa avere un ottimo futuro sulla fascia destra) considerato il fatto che Lichsteiner non è nella lista Champions League e che De Sciglio è infortunato. In difesa, a fianco di Chiellini, dovrebbe giocare Benatia, mentre sulla fascia sinistra rientra Alex Sandro. A centrocampo riecco Pjanic a fianco di Matuidi, mentre sulla trequarti destra dovrebbe giocare Cuadrado. Riguardo allo Sporting Lisbona, rientra nella formazione titolare Coentrao, mentre a centrocampo gioca il nazionale portoghese Carvalho, la punta sarà il gigante olandese Dost.

Juventus-Sporting Lisbona, le probabili formazioni

Probabile formazione Juventus (4-2-3-1): Buffon- Sturaro, Benatia, Chiellini, Alex Sandro- Pjanic, Matuidi- Cuadrado, Dybala, Mandzukic- Higuain (all. Allegri)

potrebbe interessarti ancheLIVE Mercato Serie C, colpo Monopoli con Mendicino. Scambio Caturano-La Mantia per la Virtus Entella, triplo affare per il Cuneo

Probabile formazione Sporting Lisbona (4-2-3-1): Rui Patricio- Piccini, Coates, Mathieu, Coentrao- Carvalho, Battaglia- Martins, Bruno Fernandes, Acuna- Dost (all. Jorge Jesus)

potrebbe interessarti ancheJuventus, Sneijder gela i bianconeri: “Ronaldo? Non basta per vincere la Champions”

Match importante per la Juventus, in tanto lo hanno definito come un “sedicesimo” di Champions League, proprio perché, con il probabile primo posto del Barcellona nel gruppo, la Juve se la gioca proprio contro i portoghesi. Ecco perché il risultato, se la Juve vorrà accedere agli ottavi, deve essere solamente una vittoria.

notizie sul temaSerie A, l’appello di Ferrero dopo i fatti di Genova: “Fermare il campionato: le partite si recuperano, i morti no”Serie A, caccia alla Juventus. Chi sarà la rivale più pericolosa per i bianconeri ?Juventus, Daniele Rugani verrà “premiato” per l’attaccamento alla maglia. Rinnovo in vista per l’azzurro
  •   
  •  
  •  
  •