Il Napoli sta imparando a vincere soffrendo

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui
Spal-Napoli

Lorenzo Insigne

Il Napoli batte anche la Roma e si conferma da solo in vetta alla classifica di Serie A, con ben otto successi su altrettanti incontri. Quello di ieri allo Stadio Olimpico è stato certamente il primo vero esame che la squadra di Maurizio Sarri ha affrontato e l’ha superato grazie alla qualità del proprio gioco, ma anche alla capacità di saper soffrire. Nel primo tempo, infatti, gli azzurri hanno comandato e messo alle strette gli uomini di Eusebio Di Francesco, apparsi confusi e a tratti demoralizzati dal veloce possesso palla degli avversari, i quali hanno ottenuto il vantaggio con Lorenzo Insigne (per lui 100 reti da professionista).

potrebbe interessarti ancheJames scalpita e il Napoli lo aspetta: il colombiano vola in Spagna per chiudere con il Real

La ripresa ha visto un Napoli all’inizio sempre arrembante, ma poi vittima di un vistoso calo fisico, che ha permesso alla Roma di andare vicina al pareggio. I giallorossi, infatti, nell’ultima mezz’ora hanno costruito diverse palle goal, colpendo anche due legni con Fazio e Dzeko, ma esponendosi inevitabilmente a qualche contropiede. Alla fine gli azzurri hanno vinto, lo hanno fatto soffrendo con un risultato di misura e non offrendo sempre un calcio spumeggiante. Già contro la Spal il successo non era stato agevole, ma alla fine questi punti potrebbero risultare molto pesanti per vincere il campionato.

potrebbe interessarti ancheIcardi-Napoli, si puó! L’ argentino apre ai partenopei

notizie sul temaNapoli, e se James Rodriguez saltasse? Dalla Francia spunta l’ alternativa: I dettagliNapoli, James Rodriguez si complica! Non solo l’ Atletico sul colombiano e spunta una deadline del Real MadridRoma, Hysaj piú vicino: scambio clamoroso in vista con il Napoli?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: