Uefa, Nations League: il nuovo torneo al via nel 2018!

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

La Uefa è pronta a presentare la Uefa Nations League: con questa nuova competizione ci saranno meno amichevoli e più scontri ufficiali. Cinquanta squadre verranno suddivise in 4 serie e 4 si qualificheranno direttamente ad Euro 2020.
Un’idea innovativa: manca poco al via per la Nations League. Ancora sono in corso le qualificazioni per i mondiali 2018 che si svolgeranno in Russia, ma la Uefa è pronta ad annunciare l’inizio ufficiale della Nations League che debutterà già da Settembre 2018. Questa nuova competizione è stata realizzata per ridurre il numero delle amichevoli che, nella maggior parte dei casi, non provocano interesse e si ripercuotono sugli interessi della Uefa. Con questa nuova competizione cambierà anche il sistema delle qualificazioni che saranno svolte in seguito alla Nations League.
Come funziona la Nations League? La domanda che tutti si pongono ultimamente è: ma come funziona questa Nations League? Il sistema è abbastanza complesso: le 55 nazioni che si qualificano saranno suddivise in 4 serie calcolate in base al Ranking: le prime 12 andranno nella Serie A, le successive 12 in serie B, 15 in Serie C e infine 16 in Serie D. Attualmente l’Italia si trova all’ottavo posto nel Ranking e quindi sarà nella 2 fascia della Serie A. Il 24 gennaio ci sarà il sorteggio della competizione.L’Italia, essendo in seconda fascia, potrà incontrare: una squadra tra quelle in prima fascia ( Germania, Spagna, Belgio o Portogallo) e una squadra di 3 fascia ( Polonia, Islanda, Croazia o Olanda). Le partite, per ogni giorne, saranno giocate tra Settembre e Novembre del prossimo anno e, a giungo, si giocheranno il titolo le ” Final Four”: semifinale e finale ad eliminazione diretta in una sede ancora da decidere.
Il meccanismo, di questa nuova competizione, prevede anche delle retrocessioni e promozioni: le ultime di ogni gruppo retrocedono per far posto alle migliori delle altre Serie. Con il torneo cambiano anche le qualificazioni per a Euro 2020: inizieranno a Marzo 2019 per poi terminare a Novembre. Attraverso il sistema tradizionale 20 squadre si qualificano e le restanti 4 arriveranno dalla Nations League: le migliori in classifica si sfideranno in 4 “final Four” nel Marzo 2020.
Un sistema tutto nuovo e complesso. La Uefa ha portato questa novità interessante: il sistema è abbastanza complesso ma attirerà la curiosità di milioni di appassionati che non vedono l’ora che cominci questa nuova e inedita competizione.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •  
Tags: ,