Contro-Mondiale in USA: coinvolta anche l’Italia?

Pubblicato il autore: Gianni Succu Segui


Mentre ancora è cocente la delusione per l’eliminazione dai mondiali dell’Italia di Ventura nella doppia sfida contro la Svezia, emerge da Twitter un’idea bizzarra e affascinante che vedrebbe protagonista la federazione calcistica statunitense.

Il contro-mondiale delle deluse

Stando a quanto riportato dal profilo di Soccer Inside del giornalista sportivo del Washington Post Steven Goff, infatti, la federcalcio USA starebbe valutando l’idea di organizzare un mondiale alternativo, una sorta di contro-mondiale a inizio giugno, invitando le grandi escluse della rassegna iridata russa.

Insieme agli Stati Uniti e all’Italia potrebbero essere coinvolte formazioni del calibro di Olanda e Ghana.
Un torneo che verrebbe disputato nella settimana in cui le altre formazioni impegnate nella fase finale della Coppa del Mondo giocano le amichevoli pre-mondiale, in modo da regalare una sorta di contentino alle nazionali di caratura internazionale rimaste deluse dalle fasi di qualificazione.

Si tratta ovviamente di voci, dal momento che l’Italia è appena stata eliminata, ma a leggere il tweet del giornalista americano si tratta di ben più che una semplice possibilità, a prescindere dalla partecipazione o meno della nazionale azzurra.
Gli Stati Uniti infatti sono stati eliminati nelle gare di ottobre per mano di Panama e Honduras e da allora hanno covato l’idea di organizzare questa sorta di anti-mondiale in terra Yankee, rimembrando i tempi dello storico mondiale del 1994.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: