Milan, nuovo aumento del capitale per Yonghong Li: ecco la cifra

Pubblicato il autore: Stefano Scibilia Segui

Yonghong Li

Il presidente del Milan Yonghog Li risponde con i fatti alla tante voci sulla sua presunta scarsa disponibilità economica, poiché da quello che emerge dall’ultimo consiglio di amministrazione, i rossoneri hanno approvato il bilancio del primo semestre del 2017 con una perdita che va intorno ai 32 milioni, ma il presidente rossonero ha già versato 22 milioni per un nuovo aumento di capitale, arrivando così ad un totale complessivo di 49 milioni.

potrebbe interessarti ancheMilan, Gattuso sotto processo: Higuain non basta ai rossoneri contro l’Atalanta

Segnali molto importanti che indicano una certa solidità economica per il Milan, che nonostante le voci negative anche dal punto di vista finanziario dimostra di poter essere ancora in grado di fare determinati investimenti. Erano molte le voci che parlavano di un bilancio negativo, dato dalla vasta spesa estiva del club durante la scorsa sessione estiva di calciomercato, ma la società adesso sembrerebbe essere in grado di poter fare ulteriori acquisti, cercando anche di capire quali sono stati gli errori nel programmare questa squadra nuova, che fino ad adesso non sta producendo i risultati sperati.

potrebbe interessarti ancheMilan: oltre la difesa c’è di più. I rossoneri durano solo un tempo

Magari con una nuova campagna acquisti che promuova dei nomi più adatti alla causa Milan, la squadra potrebbe tornare un giorno ad ambire a livelli più alti, a meno che da qui alla fine della stagione non riesca a dare una risposta sul campo alle numerose critiche che sono arrivate negli ultimi mesi.

notizie sul temaMilan-Atalanta, rossoneri dal doppio volto. Altro passo falso, così la Champions è lontanaGilardino addio al calcio: futuro in panchina per l’ex MilanMilan, giochi bene ma non vinci. Gattuso ha ancora tanto lavoro, convince solo il PipitaSerie A top e flop 5.a giornata: spettacolo Napoli, Juventus cinica, Milan il bel gioco non basta
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: