Serie C: il Lecce si impone a Siracusa e allunga in classifica

Pubblicato il autore: Marco Perrone Segui

Il Lecce di Liverani torna dalla trasferta in terra siracusana con tre punti in tasca e la consapevolezza di avere tutte le carte in regola per ambire alla vittoria del campionato. Partita quasi sempre a senso unico allo stadio De Simone di Siracusa con il Lecce che chiude il primo tempo con in vantaggio per 0-2. Ad aprire le marcature ci pensa al 15esimo Marco Armellino abile a concludere a rete una respinta della difesa siciliana. Il raddoppio giallorosso arriva 9 minuti dopo e la firma é quella di Matteo Di Piazza che scatta sul filo del fuorigioco, dribbla l’estremo difensore avversario e deposita in gol il pallone del momentaneo 0-2.

Siracusa-Lecce: la cronaca della ripresa

Il Siracusa torna in campo con la speranza di ribaltare il punteggio ma l’inizio di ripresa a spron battuto si rivela solo un fuoco di paglia con il Lecce che dopo un iniziale momento di difficoltà riesce a ritrovare il giusto equilibrio per riprendere il pallino del gioco. I salentini controllano perfettamente il match e arrotondano il punteggio con un bellissimo gol di Tsonev che beffa il difensore Mangiacasale e dal vertice sinistro dall’area di rigore siracusana fa partire una parabola imprendibile per il portiere avversario. Partita praticamente in ghiaccio per la capolista nonostante il gol della bandiera per il Siracusa siglato sugli sviluppi di un calcio d’angolo dall’attaccante Emanuele Catania al 73esimo minuto. Poco o nulla dal gol dell’1-3 fino al fischio finale che sancisce la seconda vittoria consecutiva per i salentini e l’allungo a + 8 in classifica sul Trapani e sul Catania che dovrà rispondere al tentativo di fuga del Lecce nella partita di domenica contro il Catanzaro.
Per Liverani, sulla panchina del Lecce dalla quinta giornata, si tratta del decimo risultato utile consecutivo con 26 punti totalizzati frutto di 8 vittorie e 2 pareggi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: