Giampiero Ventura in vacanza a Zanzibar (Foto) mentre a Mosca c’è il sorteggio dei gironi del Mondiale

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Ventura in vacanza a  Zanzibar

Oggi verrà definito il quadro dei gironi dei prossimi Mondiali di calcio che si svolgeranno a partire dal prossimo giugno in Russia. Unica, tra le grandi, ad assistere soltanto da spettatrice  al sorteggio che verrà effettuato a Mosca sarà proprio la Nazionale italiana dopo la cocente eliminazione nello spareggio contro la Svezia. I milioni di appassionati di calcio italiano dovranno “soffrire” davanti al televisore nel guardare venir fuori la composizione dei gironi dei prossimi Mondiali che non vedranno ai nastri di partenza la Nazionale azzurra. Chi non sembra, apparentemente, molto interessato a quanto accadrà oggi pomeriggio a Mosca è l’ex Commissario Tecnico della Nazionale italiana Giampiero Ventura, ritenuto dalla critica il principale artefice del flop azzurro nel girone di qualificazione ai Mondiali. Dopo i giorni di tensione, seguiti all’eliminazione maturata con lo 0 a 0 di San Siro contro la Svezia dopo la vittoria scandinava a Stoccolma per 1  a 0, e le tantissime critiche ricevete prima dell’esonero deciso dalla FIGC l’ex C.T. Ventura ha deciso di staccare la spina per provare a ritrovare quella serenità che in Italia aveva perso. E per farlo l’ex allenatore del Torino ha scelto di “regalarsi” una vacanza a Zanzibar per godersi un po di ( non tanto ) meritate vacanze.
A riportare la foto di Giampiero Ventura in vacanza a Zanzibar è stato il Messaggero che ha pubblicato uno scatto dell’ex C.T. della Nazionale mentre sta facendo un bagno al mare con vicino altre due persone. Un momento di relax di una vacanza che Ventura sta compiendo insieme alla moglie in un villaggio turistico di Zanzibar. Il tutto mentre il nostro calcio deve ancora decidere da dove ripartire e soprattutto sotto la guida di chi. Dal punto di vista istituzionale oltre che tecnico. E’ ancora tutto da stabilire, dai vertici federali fino al prossimo ct. Senza dimenticare quei milioni di appassionati che si ritroveranno questo pomeriggio a prendere in simpatia una delle 32 partecipanti alla fase finale del Mondiale e sperare che venga inserita in un gruppo abbordabile. Perchè nello “storico” caso della mancata partecipazione ai Mondiali dell’Italia il tifoso di calcio italiano non potrà comunque vivere il mese dell’appuntamento più importante del calcio mondiale senza “sostenere” una delle squadre partecipanti alla competizione: che sia il Brasile d Neymar, l’Argentina di Messi o qualche squadra ” simpatia”.
Per Ventura, invece, dopo la vacanza sarà la volta di tornare a pensare al calcio giocato con la speranza di dare una scossa positiva alla sua carriera, che porterà comunque sempre la macchia della mancata qualificazione ai Mondiali.  Il futuro dell’allenatore ligure potrebbe essere all’estero e nello specifico in Inghilterra. Secondo alcune indiscrezioni di stampa, infatti,  il Watford starebbe pensando a Ventura come possibile sostituto di Marco Silva, corteggiatissimo dall’Everton. La formazione inglese al momento viaggia nella parte centrale della classifica di Premier League, a cinque punti dal Liverpool attualmente sesto in classifica.  Giampiero Ventura ha già lavorato con la famiglia Pozzo, proprietaria del club inglese , ai tempi dell’Udinese, e potrebbe avere così l’occasione di ripartire in uno dei campionati più affascinanti e difficili d’Europa e provare a lasciarsi alle spalle la pesante debacle azzurra.

potrebbe interessarti ancheEuropei Under 19, Zaniolo segna e Plizzari conserva: buona la prima per l’Italia (VIDEO)
potrebbe interessarti ancheItalia-Portogallo 3-2, azzurri avanti verso la semifinale degli Europei Under 19

notizie sul temaSAO PAULO, BRAZIL - NOVEMBER 12: Sebastian Vettel of Germany driving the (5) Scuderia Ferrari SF70H on track during the Formula One Grand Prix of Brazil at Autodromo Jose Carlos Pace on November 12, 2017 in Sao Paulo, Brazil. (Photo by Clive Mason/Getty Images)Gp Heineken d’Italia: presentato il poster a Roma nella sede dell’Automobile Club d’ItaliaMondiali 2018, per il ranking Fifa la Croazia è la peggior finalista della storiaItalia, cosa fanno oggi i Campioni del Mondo a 12 anni dal trionfo
  •   
  •  
  •  
  •